IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rubata a Varazze la bandiera posta sul pennone del Monumento ai Caduti del Mare

Il furto è stato denunciato

Più informazioni su

Varazze. “La notte scorsa a Varazze, una mano vile ha rubato la bandiera posta sul pennone del Monumento ai Caduti del Mare, di viale Paolo Cappa, gestito dal locale Gruppo dell’Associazione Nazionale Marinai d’Italia”. A denunciare l’atto vandalico è proprio il gruppo Anmi di Varazze che è intitolato al “S.T.V. medaglia d’argento Michelangelo Corosu”.

“Un atto vandalico compiuto nell’oscurità della notte e della propria coscienza, che amareggia non solo il Gruppo, ma tutta la comunità varazzina e conferma, ancora una volta, la necessità di mantenere sempre vivo il ricordo e la testimonianza di quanti sacrificarono la propria vita per la nostra libertà. Persone che con i loro valori hanno contribuito a fare la storia dell’Italia” spiegano i rappresentanti dell’ANMI Varazze che è stato segnalato alle competenti Autorità.

“All’autore o autori del vile gesto rivolgiamo un accorato appello: pentitevi e ravvedetevi. Una comunità per vivere in pace, sana e forte ha bisogno tutti, anche di te o voi. Vi aspettiamo, non è mai troppo tardi per inserirsi, capire e comprendere il valore e il significato dei propri gesti! Al Gruppo ANMI Varazze esprimiamo la nostra più sentita riconoscenza, vicinanza e un grande grazie per il loro costante impegno nel mantenere vive le nostre tradizioni, con varie iniziative: Celebrazione della Giornata del Ricordo in memoria dei numerosi eroi di Varazze caduti sul mare in azioni di guerra o comunque nell’adempimento del proprio dovere oltre a varie iniziative in ambito locale; istituzione di borse di studio: ultima in ordine di tempo quella di 300€ per le prime due classi della Scuola Secondaria di Primo Grado di Varazze, in ricordo dell’impresa compiuta da Lanzarotto Malocello, il navigatore ed esploratore varazzino che all’inizio del XIV secolo riscopri le isole Canarie e diede il proprio nome a quella più a sud, Lanzarote, che sarà assegnata alla classe vincitrice il prossimo 22 settembre, in occasione della settima edizione del “Lanzarottus Day”” dicono da Ponente Varazzino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.