Pietra, restyling per la struttura sportiva del Sant'Anna: torna agibile anche il campo da basket di via San Francesco - IVG.it
Progetto

Pietra, restyling per la struttura sportiva del Sant’Anna: torna agibile anche il campo da basket di via San Francesco fotogallery

La richiesta di interventi per la struttura sportiva pietrese, "anche in funzione turistica". Don Ennio: "C'è già una progettazione di riqualificazione di tutta l'area"

Pietra Ligure. La struttura sportiva del Sant’Anna a Pietra Ligure finisce tra le proteste di alcuni turisti e villeggianti pietresi, e dei loro figli in particolare, che denunciano lo stato di degrado del campo da basket e dell’ex area dedicata al campo da pallavolo.

“Il campo da basket è ancora impraticabile, nonostante le promesse di aggiustarlo…” afferma una turista pietrese. “Mio figlio di 17 anni, con un gruppo di amici, si è recato presso il campetto perché voleva fare qualche partitella estiva, ma la sorpresa è stata davvero amara: tabellone appoggiati a terra, con divelti gli anelli, sporcizia, degrado…”.

“È molto triste che in un comune come Pietra Ligure non ci siano strutture ricettive sportive per ragazzi adolescenti, e questo anche in funzione turistica”.

“Ancor più triste è costatare che sul sito del comune di Pietra non ci sia in alcun modo la possibilità, a parte una mail pec- protocollo, per comunicare queste cose ed eventualmente cercare un dialogo. In fondo Pietra, come tanti altri paesi della Liguria, lavorano con il turismo” aggiunge.

“A noi villeggianti, non rimane che la possibilità di scegliere, e questa cosa, sicuramente sarà determinante nella scelta delle vacanze estive del prossimo anno. Con me, altre famiglie con figli adolescenti, faranno questa scelta, magari silenziosamente, senza nemmeno provare a chiedere”.

“La situazione di degrado del campo di basket Sant’Anna a Pietra Ligure rappresenta un disservizio che per i nostri figli è diventa disagio, insofferenza, noia…” conclude la turista.

E lo sfogo della signora fa eco ad altre voci della comunità pietrese che chiedono, dopo quanto avvenuto con il nuovo campo da calcio, di procedere prima possibile anche con un restyling del campo da basket e del campo di pallavolo, per avere una struttura sportiva all’aperto fruibile per tutti e dotata di servizi idonei. Solo fino a qualche anno fa il campo da basket del Sant’Anna era utilizzato per allenamenti della Polisportiva Maremola, camp estivi e tornei 3X3 in estate e sono in molti a voler rivedere a posto il campetto, almeno per qualche partitella…

Sul caso è intervenuto direttamente don Ennio, parroco di San Nicolò, considerato che la struttura è di proprietà proprio della parrocchia pietrese: “Capisco le lamentele, tuttavia posso affermare che il campo da basket del San’Anna riavrà i canestri a breve, grazie all’interessamento di alcuni ragazzi, con la parrocchia che metterà a disposizione le risorse necessarie”.

Quanto alla situazione complessiva della struttura sportiva: “Abbiamo avviato e dobbiamo concludere un progetto complessivo di restyling del Sant’Anna, che abbiamo iniziato con la nuova gestione del bar e con il nuovo campo da calcio: c’è già una progettazione definitiva per riqualificare tutta la struttura sportiva all’aperto, ovvero anche i manufatti interni e tutti i servizi. Stiamo aspettando i finanziamenti previsti dalla Cei per concludere l’iter e dare il via ai lavori. E’ nostro interesse e della comunità pietrese avere una struttura come il Sant’Anna completamente rinnovata a fruibile a tutti” conclude il parroco pietrese.

Ma non solo il campo da basket del Sant’Anna: entro pochi giorni tornerà finalmente operativo anche il campo di via San Francesco, che era già stato al centro di alcune proteste per la mancanza di canestri e la situazione di degrado. Nell’ultima settimana, grazie all’interessamento degli “Amici del Basket” e grazie alla sinergia con il Comune di Pietra Ligure, si è provveduto al ripristino dei canestri e alla pulizia del campetto, mancano solo gli ultimi ritocchi per quello che riguarda la sicurezza e poi la struttura sarà di nuovo agibile.

Con il campo di via San Francesco quasi a posto e il progetto di restyling del Sant’Anna, Pietra Ligure tornerà ad avere due campi da basket all’aperto, un servizio anche per i tanti ragazzi e figli di turisti e villeggianti che vengono regolarmente in estate nella località pietrese, oltre che per i residenti della zona amanti della palla a spicchi.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.