IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Base Balneare lancia la campagna di sensibilizzazione “Amare il Mare”

Una locandina distribuita in tutti gli stabilimenti balneari che ne faranno richiesta spiegherà come “Amare il Mare"

Più informazioni su

Varazze. Parte da oggi la campagna estiva de “La Base Balneare” intitolata “Amare il Mare”. Una locandina distribuita in tutti gli stabilimenti balneari che ne faranno richiesta spiegherà come “Amare il Mare”.

“Si può amare in molti modi – spiegano da La Base Balneare – Ad esempio, l conchiglie, i granchi, i paguri e le stelle marine vanno lasciate nel loro ambiente. Guardare ma non toccare. Inoltre, quando si mangia in spiaggia occorre poi buttare tutto negli appositi contenitori. Ci vuole un secondo per buttare la lattina nel cassonetto del riciclo e 50 anni affinché si ricicli da sola se lasciata nella natura”.

E ancora: “Non lasciare sacchetti di plastica sulla spiaggia. I sacchetti vengono scambiati per cibo dai pesci. La spiaggia, infine, non è un posacenere. Il mozzicone di una sigaretta senza filtro impiega 6/12 mesi per dissolversi, perché è fatto di sola carta (cellulosa) e fibre vegetali di tabacco ed è quindi biodegradabile. Il filtro invece è composto di un materiale chimico sintetico molto resistente. Dunque, in condizioni normali, saranno necessari dai 5 ai 12 anni di tempo per distruggerlo”.

La locandina andrà richiesta alla mail labasebalnearecondd@gmail.com o scaricata dalla pagina la base balneare con Donnedamare fb.me/labasebalneare.

“Ma non è finita qui – avvertono dalla Base Balneare – daremo il via ad un ‘green mob’ che unirà virtualmente tutti gli stabilimenti balneari italiani che nel mese di agosto si impegneranno a fare almeno un evento dedicato all’ecosostenibilita’ nel proprio stabilimento, dal laboratorio green per far scoprire cosa c’è nel nostro mare, all’uscita di snorkeling, al video che spiega le meraviglie del mare, alla degustazione di prodotti a chilometro zero”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.