IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gilda Pirrè nuovo dirigente del commissariato di Alassio: “Grande responsabilità, pronta a dare il massimo”

Il questore: "Ha lavorato a Catania ma conosce la città di Savona e la provincia per avervi operato a lungo"

Alassio. Si è tenuta questa mattina, presso la questura di Savona, la presentazione di Gilda Pirrè, vice questore della Polizia di Stato che a partire dai prossimi giorni andrà a dirigere il commissariato di Alassio. Prende il posto del vice questore Raffaele Mascia, che dopo 25 anni in Liguria e 5 ad Alassio ha lasciato la Città del Muretto per continuare sua attività alla guida del commissariato di Cassino, in provincia di Frosinone (Lazio).

Giannina Roatta Gilda Pirrè

Dopo una fase “di passaggio” in cui a dirigere il commissariato è stato il dirigente pro-tempore Angelo Tomao, sarà dunque la 54enne Gilda Pirrè a prendere in mano le redini del commissariato alassino.

Presentandola alla stampa, il questore Giannina Roatta ha dichiarato: “Gilda Pirrè ha una notevole esperienza in vari uffici operativi, amministrativi e tecnico-logistici. Ha lavorato a Catania ma conosce la città di Savona e la provincia per avervi operato a lungo. Ora approfondirà la conoscenza di Alassio e delle varie tematiche che la riguardano tramite il confronto con le istituzioni e la stessa città”.

“Per me è un onore ricoprire un incarico di così grande prestigio, che proprio per questo comporta importanti responsabilità – ha detto invece il nuovo dirigente del commissariato alassino – Alassio è una città bellissima che ho sempre amato, dove sono andata anche in vacanza, perciò merita tanto impegno e tanto amore. Ogni giorno ci sono uomini e donne che si impegnano affinché regni la legalità: dal canto mio, io metterò a disposizione l’esperienza che ho maturato sul campo a Savona e a Catania. Sono consapevole del fatto che ci vorrà un impegno pazzesco ma sono piena di energia. Non deluderò nessuno di coloro i quali hanno riposto fiducia e aspettative in me.

Siciliana di origini, Pirrè era vice dirigente della sezione amministrativa. Per ben 15 anni ha lavorato a Savona, dove ha ricoperto numerosi incarichi di prestigio (per un lungo periodo ha diretto anche le volanti).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.