IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Basket Boom Challenge, conclusa una prima edizione di successo foto

Ecco i vincitori dell'evento organizzato dalla Pallacanestro Vado e dall’Amatori Pallacanestro Savona

Vado Ligure. Trentadue squadre partecipanti, 130 atleti provenienti da tutta la Liguria iscritti al torneo 3vs3 ed alle gare individuali, un’ottima cornice di pubblico. Sono i numeri lusinghieri della prima edizione del Basket Boom Challenge, organizzato dalla Pallacanestro Vado e dall’Amatori Pallacanestro Savona sui playground di Vado Ligure, Savona e Quiliano.

Tre giornate di sfide tradizionali come il torneo 3vs3 e la gara di tiro da 3 punti ed originali come l’Holy Virgin shot, ovvero il tiro da metà campo, che hanno visto sfidarsi i partecipanti in diverse tre categorie, dall’Under 14 fino ai senior maschili e femminili. Il torneo, iniziato con le prime gare eliminatorie lo scorso 14 luglio, ha avuto il suo epilogo nella giornata del 22 luglio sul campo dei giardini Colombo di Vado, in una giornata all’insegna dello spettacolo, con le adrenaliniche finali delle varie discipline inframmezzate dalle evoluzioni del Tutto Cuore Team, il neonato gruppo di cheerleaders savonese, alla sua prima esibizione importante.

Interessanti i risultati delle gare individuali dove le femmine hanno battuto i maschi nelle gare più tecniche, con Giulia Picasso dominatrice nel tiro da 3 ed Emanuela Lanari nel TML.

Passando alle tradizionali gare del 3vs3, nel senior maschile vince il trio composto da Mattia Marchetti, Carlo Prandi e Nicolò Morando, nella categoria femminile vince la squadra formata da Alice Dagliano, Eliana Carbonell, Francesca De Mattei ed Emanuela Lanari.

Infine nella categoria Under 14 vince il torneo 3vs3 la squadra composta da Alessandro Morando, Enrico Micalizzi, Simone Squeri e Mattia Martino; nella gara da 3 punti primeggia Luca Fiammarelli e nel TML Luca Iaria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.