IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albissola, al via i lavori di pulizia e manutenzione dei corsi d’acqua foto

Volti a ridurre i rischi legati alle possibili forti piogge

Albissola Marina. L’assessorato ai lavori pubblici di Albissola Marina guidato da Luigi Silvestro ha approntato il piano di prevenzione per la pulizia e manutenzione ordinaria di rii, torrenti e della rete di raccolta, convogliamento e scarico delle acque piovane, volto a ridurre i rischi legati alle possibili forti piogge “oramai sempre più frequenti ed intense non solo nella stagione autunnale ma anche estiva”.

“Abbiamo infatti deciso di avviare già da questa seconda metà di luglio una programmazione di lavori di prevenzione idrogeologica pianificando una pulizia dei rii, dei torrenti e delle tombinature che consenta di rendere pienamente funzionante ed efficiente il sistema di raccolta delle acque bianche, così da permettere un miglior deflusso e smaltimento durante il periodo delle piogge di grandi quantità d’acqua, con l’obiettivo di diminuire il più possibile i rischi di allagamenti. I primi lavori di pulizia partiranno già nei prossimi giorni, con la previsione di terminare l’intera programmazione dei lavori prima dell’inizio della stagione autunnale”.

Diversi gli interventi in procinto di iniziare o in fase di programmazione: “Il primo intervento interessa la manutenzione ordinaria del Rio Bruciati. Le relative lavorazioni sono iniziate già questo giovedì 19 luglio e riguardano la pulizia dalla vegetazione infestante del tratto di alveo torrentizio in questione e corrente in prossimità di Via Barrili, con particolare riferimento alla rimozione delle sterpaglie, arbusti e tronchi dall’alveo, che possono costituire ostacolo al normale deflusso delle acque, operazioni da eseguire a mano con attrezzature portatili (motoseghe e decespugliatori) e successivamente cippate e rimosse. Detti lavori sono stati affidati alla ditta Liguria Verde sas di Albisola Superiore”.

Mercoledì 25 luglio, invece, inizieranno “gli interventi di efficientamento e pulizia dei principali sistemi di raccolta convogliamento ed evacuazione delle acque piovane mediante pulizia con sonde idrodinamiche (canaljet) con getti d’acqua ad alta pressione in grado di rimuovere i sedimenti di varia natura fino al ripristino del perfetto deflusso dei liquidi, grazie all’ausilio della ditta Bovero srl di Vado Ligure. Tra i principali canali di raccolta delle acque meteoriche interessati da queste pulizie con canaljet, quelli ad esempio di via Cilea, viale Liguria, via Rossini”.

“Per quanto riguarda la squadra degli operai comunali, sta ultimando la pulizia delle griglie e cunette stradali all’intersezione di via Leon Pancaldo con l’Aurelia, mentre tra agosto e settembre sarà impegnata nel controllo e negli interventi di pulizia di tutti i rimanenti pozzetti, caditoie e griglie stradali per la raccolta delle acque meteoriche presenti nel territorio cittadino, con priorità per le strade comunali maggiormente a rischio allagamenti, al fine di rimuovere manualmente gli eventuali depositi di sabbie, polveri,fango, detriti, fogliame e comunque materiale pesante che, se in eccesso, potrebbe ostruire il sifone ed impedire lo scarico nelle varie griglie. Inoltre dalla prossima settimana, sono in programma alcuni sopralluoghi per definire gli altri interventi di pulizia necessari ad esempio per il tratto tombinato del Rio Basci”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.