Pugno duro

Albenga, iniziato il giro di vite della polizia municipale nei parchi: recuperati 3 etti di hashish in piazza Europa

Lo stupefacente era stato occultato in un anfratto: avviata la procedura, tramite la procura, per la sua distruzione

Hashish polizia municipale albenga

Albenga. Il sindaco Giorgio Cangiano, viste anche le tante segnalazioni pervenute da cittadini e turisti, lo aveva annunciato pochi giorni fa e puntualmente la polizia municipale si è attivata per mettere in atto un vero e proprio giro di vite anti bivacchi e degrado nei parchi e nelle principali piazze cittadine.

Tra le zone maggiormente attenzione dagli agenti c’è piazza Europa, uno dei polmoni verdi della città che, con l’arrivo dell’estate, è divenuta teatro, stando alle testimonianze dei residenti, di situazioni poco decorose: dai “picnic” improvvisati all’espletamento delle funzioni fisiologiche, anche in pieno giorno.

E quest’oggi, nel corso di un giro di controllo e di ispezioni accurate, gli uomini della municipale hanno trovato ben 3 etti di hashish, occultati in un anfratto. Lo stupefacente è stato recuperato ed è stata già avviata la procedura, tramite la procura, per la sua distruzione.

“La polizia municipale ha dimostrato ancora una volta grande professionalità, – ha dichiarato il sindaco Cangiano. – Gli agenti sono impegnati quotidianamente per garantire la sicurezza dei cittadini, ma io gli ho chiesto uno sforzo ulteriore per migliorare il decoro di piazze e parchi. L’operazione portata a termine oggi dimostra la bontà del loro lavoro e i controlli saranno ulteriormente intensificati nelle prossime settimane”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.