IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vede i carabinieri e cerca di allontanarsi in bici, ma viene fermato con hashish e cocaina: arrestato ad Albenga

Nei guai è finito un marocchino di 44 anni che è stato poi processato per direttissima

Più informazioni su

Albenga. Ennesimo colpo al mercato dello spaccio nella città di Albenga. Ieri pomeriggio, proprio durante un servizio mirato a contrastare la vendita ed il consumo di droga in città, i carabinieri del nucleo operativo radiomobile della compagnia di Albenga hanno arrestato un marocchino di 44 anni, Abdelhadi Lebkiri, che è stato trovato in possesso di 14,7 grammi di hashish e 0,5 grammi di cocaina.

I militari stavano pattugliando la zona di piazza del Popolo quando hanno notato la presenza di Lebkiri, un volto noto alle forze dell’ordine. Alla vista dell’auto dell’Arma il nordafricano ha cercato di allontanarsi in tutta fretta in sella ad una bici, ma è stato subito fermato dai carabinieri per un controllo.

Durante la successiva perquisizione è saltata fuori la droga che Lebkiri aveva nascosta addosso. Di qui l’arresto per detenzione ai fini di spaccio di droga.

Questa mattina l’uomo è stato processato per direttissima in tribunale a Savona. Il suo arresto è stato convalidato dal giudice che gli ha imposto il divieto di dimora in provincia di Savona. Alla fine Lebkiri ha patteggiato dieci mesi di reclusione e 1600 euro di multa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.