IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Start-up innovative: alla Camera di Commercio l’incontro su incentivi e normative

L’iniziativa è promossa dall'ente camerale in collaborazione con il Ministero dello Sviluppo Economico

Savona. “La politica nazionale sulle start up e le piccole e medie imprese innovative: requisiti e agevolazioni”. E’ l’argomento dell’incontro che si sta svolgendo alla Camera di Commercio Riviere di Liguria. L’iniziativa, promossa dall’ente camerale in collaborazione con il Ministero dello Sviluppo Economico, rientra nelle attività del progetto Retic (Rete transfrontaliera per l’incubazione di nuove imprese), finanziato dal Programma Interreg Italia Francia Marittimo 2014-2020.

Dopo i saluti istituzionali del presidente della Camera di commercio Riviere di Liguria, Luciano Pasquale, del segretario generale dell’ente camerale Stefano Senese e del segretario generale della Camera di commercio di Lucca, Roberto Camisi, intervento di Mattia Corbetta della Segreteria tecnica del Ministro dello Sviluppo economico, a seguire il tema “La Camera di Commercio Riviere di Liguria e le attività a supporto delle start up: le opportunità offerte dal progetto Retic”.

La legge riconosce alle start up innovative particolari agevolazioni, incentivi e semplificazioni fiscali, con l’obiettivo di promuovere lo sviluppo, l’innovazione e la crescita del Paese: ad esempio è prevista una disciplina societaria flessibile, l’inapplicabilità della disciplina sulle società di comodo, una disciplina del lavoro tagliata su misura, facilitazioni nel ripianamento delle perdite. Il tema risulta di particolare evidenza anche sotto il profilo delle startup innovative a vocazione sociale che operano in alcuni settori specifici considerati dalla legge italiana di particolare valore (assistenza sociale; assistenza sanitaria; educazione, istruzione e formazione; tutela dell’ambiente e dell’ecosistema; valorizzazione del patrimonio culturale; turismo sociale; formazione universitaria e post-universitaria; ricerca ed erogazione di servizi culturali; formazione extra-scolastica, servizi strumentali alle imprese sociali).

La giornata è di interesse per imprenditori, aspiranti imprenditori, commercialisti, consulenti del lavoro, avvocati e per tutti i consulenti di impresa legati alle tematiche dell’innovazione, ma anche per sviluppatori di software e di app e per i NERD. Agli interessati che faranno richiesta sarà rilasciato attestato di partecipazione.

L’iniziativa è organizzata in forma innovativa e sperimentale: per consentire al maggior numero di persone di prendere parte all’incontro sono stati attivati diversi punti di collegamento all’evento via webconference nell’ambito del territorio della CCIAA Riviere di Liguria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.