Top player

Savona, il giovane Matteo Milano trionfa ai “Nazionali Konami Yu-Gi-Oh” (categoria under 14)

È il miglior giocatore al Mondo nella storia di Yu-Gi-Oh per continuità di risultati ai vertici

Matteo Milano campione Yu-Gi-Oh

Savona. Un savonese ha creduto nel “cuore delle carte” e alla fine ha avuto ragione. Matteo Milano, savonese di 12 anni, ha infatti conquistato il titolo di campione italiano (nella categoria under 14) ai “Nazionali Konami Yu-Gi-Oh” tenutisi a Parma sabato 9 giugno, diventando così il miglior giocatore della storia nella sua categoria di età.

Matteo si era già messo in luce nel 2015, arrivando secondo, a soli 10 anni, nella categoria under 14 del “Campionato Internazionale YCS”. Nel 2016 ha conquistato la vittoria all’YCS, seguita dal secondo posto ai nazionali, più un terzo e un secondo posto agli YCS in Italia, Francia e Germania. Ed ora è arrivato il titolo di campione nazionale, con relativa qualificazione per rappresentare l’Italia agli europei WCQ di Berlino a luglio di quest’anno.

Se Matteo riuscirà a conquistare l’Europeo, potrà partecipare ai Mondiali in Giappone, patria di Yu-Gi-Oh, ma già i risultati ottenuti in questi anni fanno del giovanissimo campione il miglior giocatore al mondo nella storia di Yu-Gi-Oh per continuità di risultati ai vertici.

Il giovane savonese ha partecipato anche ad alcuni campionati nella categoria adulti, riuscendo a vincere diverse partite contro campioni con il doppio dei suoi anni, come nel 2016 quando a soli 11 anni è stato l’unico bambino della storia a vincere il campionato “Local Legend LLDS” (categoria adulti).

Yu-Gi-Oh è un complesso gioco di carte giapponese, particolarmente seguito anche negli Stati Uniti e in Italia: il nostro Paese conta infatti diversi campioni europei nella categoria adulti. L’età media dei giocatori professionisti è sui vent’anni, e i campioni solitamente sono studenti universitari di facoltà come fisica, matematica e ingegneria, cosa non sorprendente considerando che si devono orientare tra circa 8mila carte con effetti e modalità di utilizzo specifiche per ogni singola carta.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.