IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rialto, ufficializzata la giunta: a Marco Calcagno Agricoltura e Rinnovabili, a Davide Camera le Attività Produttive

Il sindaco: "Il nostro programma è stato basato sulla valorizzazione e la salvaguardia del territorio, sul rilancio dell’agricoltura e sulla tutela e recupero delle nostre tradizioni"

Rialto. Marco Calcagno vicesindaco e Davide Camera assessore: questi sono i nomi dei componenti della giunta di Rialto che è stata ufficializzata nel corso del primo consiglio comunale tenutosi ieri.

Marco Calcagno, 39 anni, sposato e padre di due bambini, diplomato in Agraria, ha lavorato da sempre nel settore agricolo. Ad oggi è dipendente di un sindacato agricolo come tecnico agricolo e si occupa, tra le varie mansioni, anche dei contributi comunitari del Piano di Sviluppo Rurale.

Davide Camera, 49 anni, nato a Genova, a Rialto ormai da vent’anni. Sostenitore delle potenzialità e redditività dell’entroterra ligure da sempre. Lui e la sua compagna, Claudia, portano avanti dal 2008, l’azienda agricola “La Casa di Giovanni”, tra api e prodotti legati alla tradizione ligure (patate quarantine, Viola di Masone, Giana Riunda, Cipolla del Comune di Rialto).

“Il nostro programma è stato basato sulla valorizzazione e la salvaguardia del territorio, sul rilancio dell’agricoltura e sulla tutela e recupero delle nostre tradizioni – spiega il sindaco Valentina Doglio – Abbiamo, pertanto, ritenuto doveroso, affidare questo importante ruolo a due figure professionali esperte e competenti in questi settori. A Calcagno andranno le delega all’Agricoltura ed all’Energia Rinnovabile, mentre Camera si occuperà di Recupero e valorizzazione delle tradizioni e delle tipicità locali e delle Attività produttive”.

La prima seduta è stata caratterizzata dai consueti passaggi burocratici e istituzionali previsti dall’ordine del giorno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.