Petizione di Albisola Vivibile e Luceto Sostenibile contro i mezzi pesanti in corso Mazzini e corso Ferrari - IVG.it
Azione

Petizione di Albisola Vivibile e Luceto Sostenibile contro i mezzi pesanti in corso Mazzini e corso Ferrari

Raccolte 2.350 firme già presentate a sindaco e prefetto

albisola corso mazzini

Albisola Superiore. Una petizione da 2.350 firme su 107 fogli a sostegno della richiesta di interdizione di corso Mazzini e corso Ferrari ai veicoli di peso superiore alle 7.5 tonnellate ed agli autobus non di linea che abbiano destinazione o provenienza il casello autostradale di Albisola e la città di Savona. E’ quella che lo scorso 8 maggio i comitati di Albisola Vivibile e Luceto Sostenibile hanno presentato al sindaco Franco Orsi.

In seguito, l’11 mggio i rappresentanti dei comitati sono stati ricevuti dal Prefetto di Savona Antonio Cananè, al quale è stata consegnata una copia della stessa petizione ed un’istanza di richieste e possibili soluzioni al problema traffico.

“Il Prefetto con molta disponibilità ha ascoltato le nostre motivazioni – spiegano dai due gruppi – ma ci ha informati che ogni decisione sulle strade cittadine dei comuni che superano i 10 mila abitanti ( Albisola Superiore ne ha 10.064) spetta al sindaco”.

I comitati, dunque, sono “in attesa delle decisioni del sindaco e si riservano pertanto di intraprendere ulteriori iniziative, che saranno comunicate tempestivamente alla cittadinanza”.

leggi anche
raccolta firme traffico albisola
Appello
Traffico “pesante” ad Albisola, i comitati cittadini sollecitano l’intervento del sindaco

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.