IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Per…correre la Valmerula”: Igor Attanasi e Valentina Melo primi al traguardo di Stellanello foto

Buon successo di partecipazione per la camminata dell’Orco

Andora. Sabato 2 giugno si è svolta la seconda edizione di “Per…correre la Valmerula”, corsa non competitiva podistica da Andora a Stellanello, su un tracciato di 11 chilometri con 141 metri di dislivello positivo.

La partenza è stata data alle ore 10 dal molo Thor Heyendahl. Gli atleti, una ventina, hanno affrontato una dolce e costante lunga salita tra le bellezze naturali della Val Merula.

Nella stessa mattinata si è tenuta la camminata libera dell’Orco, da Andora Molino a Stellanello, su un tracciato di 7 chilometri, con partenza alle 10,30 da Molino Nuovo, che ha avuto un numero di presenze superiore a quello della corsa.

Le iniziative sono state organizzate dalla Polisportiva Stellanello diretta dal presidente Aga Ndricim, in collaborazione con le Pro Loco di Andora e Stellanello. Ai partecipanti è stato consegnato un pacco gara e una maglietta tecnica. È stato inoltre garantito il trasporto degli zainetti per il cambio e il servizio spogliatoi e docce, oltre ad un buono pasta per la sagra dell’Orco in programma a Stellanello, organizzata dalla Pro Loco. Al traguardo sono stati premiati i primi due classificati nelle categorie maschile e femminile.

Nella classifica assoluta ha primeggiato Igor Attanasi della Runner Villastellone in 48’30“; secondo Fabrizio Fattor dell’Albenga Runners (48’53”), terzo l’andorese Luca Trevia (53’44”).

In campo femminile successo di Valentina Melo in 57’59”; seconda posizione per Francesca Parodi in 1h03’45”, terza Gabriella Rivaro dell’Atletica Ceriale San Giorgio.

“Un grande risultato di sinergia fra Comune, Polisportiva e Proloco – dice il consigliere per lo sport del Comune di Stellanello Giuseppe Silvano Laureri -, e dimostra che a Stellanello insieme si possono fare grandi cose per la valorizzazione del territorio e di tutta la Valmerula. Voglio ringraziare e complimentarmi con la Polisportiva Stellanello per aver organizzato in modo esemplare l’evento dimostrando le sue potenzialità; desidero ringraziare anche la Proloco di Andora per il suo apporto fondamentale e determinante per la realizzazione dell’evento. Un grazie ai numerosi sponsor che ci hanno aiutato e ai numerosi volontari lungo il tragitto che hanno fatto sì che l’evento si svolgesse nella massima sicurezza”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.