IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuoto sincronizzato, Rari Nantes Savona campione d’Italia per la quindicesima volta fotogallery

Dodicesimo titolo tricolore consecutivo per le biancorosse, cui sfugge di un soffio solamente il Libero Combinato

Savona. La Rari Nantes Savona di nuoto sincronizzato sì è confermata al vertice, vincendo il campionato italiano assoluto estivo che si è svolto nella piscina Stadio del Nuoto di Roma. Erano presenti atlete in rappresentanza di 27 società; sono stati svolti 36 esercizi di Solo, 33 di Duo, 20 di Squadra e 21 di Libero Combinato.

Le sincronette biancorosse hanno conquistato il quindicesimo titolo, il dodicesimo consecutivo. Un successo storico che fa della Rari Nantes Savona la società italiana che ha scritto e sta scrivendo la storia del sincro italiano.

Afferma Matilde Berio Berruti, dirigente responsabile del settore nuoto sincronizzato: “Sono contenta perché abbiamo fatto un risultato veramente importante. È un bel gruppo unito ed affiatato. Visti i risultati ottenuti fino ad ora ci auguriamo di riconquistare anche lo scudetto“.

Ecco, nel dettaglio, i risultati ottenuti dalle sincronette biancorosse:

Finale Libero Combinato:
1ª Unicusano Aurelia Nuoto (Flamini, Pezone, Bozzo, Yacoub, Minisini, Ferrera, Rinnaudo, Iacoacci, Ruggiero, Sportelli) 88.867
2ª Rari Nantes Savona (Sala, Cerruti, Ferro, Di Camillo, Musso, Murru, Savi, Rocchino, Zunino, Barbiani) 88.833
3ª Busto Nuoto (Galli, Paganini, Zucchi, Amadei, Bortolus, Brogioli, Ghiringhelli, Pedrazzi, Picozzi, Benedini Occhio) 86.100

Finale Duo:
1ª Linda Cerruti e Costanza Ferro (Marina Militare e Rari Nantes Savona) 93.567
2ª Manila Flamini e Giorgio Minisini (Fiamme Oro e Unicusano Aurelia Nuoto) 91.667
3ª Alessia Pezone e Francesca Deidda (Fiamme Oro e Unicusano Aurelia Nuoto / Fiamme Oro e Promogest) 89.500
6ª Marta Murru e Francesca Zunino (Rari Nantes Savona) 85.200

Finale Solo:
1ª Linda Cerruti (Marina Militare e Rari Nantes Savona) 93.533
2ª Manila Flamini (Fiamme Oro e Unicusano Aurelia Nuoto) 91.067
3ª Francesca Deidda (Fiamme Oro e Promogest) 89.800
7ª Federica Sala (Rari Nantes Savona) 85.367

Finale Squadra:
1ª Rari Nantes Savona (Sala, Cerruti, Ferro, Di Camillo, Musso, Murru, Savi, Zunino) 88.900
2ª Fiamme Oro (Flamini, Pezone, Deidda, Minisini, Cavanna) 86.967
3ª Busto Nuoto (Galli, Paganini, Zucchi, Amadei, Bortolus, Brogioli, Ghiringhelli, Picozzi) 86.233

Classifica generale per società:
1ª Rari Nantes Savona 709.125
2ª Unicusano Aurelia Nuoto 706.250
3ª Fiamme Oro 563.000

Clicca qui per consultare tutti i risultati.

La squadra della Carisa Rari Nantes Savona era composta da Linda Cerruti, Costanza Ferro, Federica Sala, Francesca Zunino, Marta Murru, Costanza Di Camillo, Viola Musso, Aurora Savi, Carmen Rocchino, Elisa Barbiani, Ester Benedetti.

La Rari Nantes Savona si è avvalsa del punteggio delle atlete tesserate anche per la Marina Militare e di Domiziana Cavanna, tesserata anche per la Polizia di Stato, nella Squadra e nel Libero Combinato.

Le atlete biancorosse sono allenate da Anastasia Ermakova, coadiuvata da Benedetta Parisella che era presente a Roma a guidare le ragazze savonesi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.