IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Marco Melgrati di nuovo sindaco di Alassio: “Vittoria straordinaria” fotogallery

Il vice coordinatore regionale di Forza Italia ha avuto la meglio sul suo avversario diretto, il primo cittadino uscente Enzo Canepa

Più informazioni su

Alassio. Marco Melgrati è di nuovo sindaco di Alassio. Il vice coordinatore regionale di Forza Italia ha avuto la meglio sul suo avversario diretto, il primo cittadino uscente Enzo Canepa, e sugli altri rivali Giovanni Parascosso, Aldo De Michelis e Loretta Zavaroni, e torna ad occupare il municipio dopo un’assenza di circa 10 anni.

Amministrative, lo spoglio dei voti ad Alassio

“Dedico la mia vittoria ai miei figli che rappresentano il domani di questa città…” ha detto Melgrati, che sta festeggiando la vittoria.

“Ci sono dei seggi in cui abbiamo sfondato ed è stato un grande risultato complessivo. Dedico questo risultato alla mia squadra, una squadra splendida che ha lottato contro tutto e contro tutti…Un grazie di cuore”.

E il neo sindaco di Alassio, primo cittadino per la terza volta, non rinuncia ad una stoccata nei confronti del presidente della Regione Liguria Giovanni Toti: “Sono stato tradito dal mio partito: quando mi era stato detto che sarei stato il candidato sindaco del centrodestra e invece… Tra l’altro, la presenza di Vaccarezza e Vacca ad Alassio non ha fatto altro che consegnarmi la vittoria…” ha aggiunto il neo sindaco alassino, che si è scagliato contro i vertici del suo partito, Forza Italia, e ha ringraziato la componente di Fratelli d’Italia che ha sostenuto la sua candidatura.

“Ora possiamo iniziare ad attuare il nostro programma: una città nuova, turistica e con più verde, senza lo scandaloso sistema di raccolta differenziata. Alassio è pronta alla rinascita” ha concluso Melgrati.

Ecco la diretta di IVG.it:

La lista di Melgrati ha ottenuto 1.346 voti, pari al 32,77 per cento del totale. La lista di Canepa si è fermata a 1.140 voti e cioè il 27,75 per cento del totale. Parascosso ha ottenuto 918 voti cioè il 22,35 per cento. Staccati la lista di Zavaroni (581 voti per il 14,14 per cento del totale) e quella di De Michelis (123 voti per il 2,99 per cento).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.