IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Loano, ultimati i lavori di riqualificazione della piscina olimpionica del PalaGarassini foto

Grazie ai 150 mila euro di fondi ottenuti, il Comune di Loano è stato in grado di realizzare la nuova pavimentazione della piscina esterna

Più informazioni su

Loano. Tornerà nuovamente fruibile nei prossimi giorni la piscina olimpionica del palazzetto dello sport “Elio Garassini” di Località Fei a Loano, che negli ultimi mesi è stata oggetto di un’importante operazione di riqualificazione.

Alla fine dello scorso anno l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Luigi Pignocca aveva partecipato al bando “Sport missione Comune” pubblicato dall’Istituto per il Credito Sportivo. Il bando prevedeva l’erogazione di mutui a tassi agevolati volti a finanziare investimenti sull’impiantistica sportiva.
Grazie ai 150 mila euro di fondi ottenuti, il Comune di Loano è stato in grado di realizzare la nuova pavimentazione della piscina esterna, piuttosto datata e perciò in condizioni non più ottimali.

“Il PalaGarassini – spiegano il sindaco di Loano Luigi Pignocca e l’assessore allo sport e ai lavori pubblici Remo Zaccaria – uno dei fiori all’occhiello della nostra impiantistica sportiva. La sua piscina olimpionica esterna è in grado di ospitare competizioni nazionali ed internazionali e viene regolarmente utilizzata dalle associazioni sportive di tutta la nostra provincia per gli allenamenti. Ma non solo: in estate oltre diecimila persone la frequentano regolarmente per avere un po’ di refrigerio dalla calura e per puro e semplice divertimento. Da parte della nostra amministrazione, dunque, era doveroso intervenire concretamente per accogliere gli sportivi di tutte le età in un ambiente adeguato e sicuro”.

piscina olimpionica loano

I lavori al palazzetto dello sport non finiscono qui: “Questa estate – aggiungono Pignocca e Zaccaria – andremo ad intervenire anche all’interno della struttura con un’altra importante operazione di restyling dei servizi igienici. Vogliamo ringraziare il nostro ufficio tecnico per il grande impegno profuso nella stesura del progetto di ristrutturazione della pavimentazione esterna che ci ha permesso di ottenere gli importanti fondi dell’Istituto di Credito Sportivo”.

La piscina olimpionica scoperta di Loano misura 50 per 21.60 metri (con una profondità fino a due metri) ed è dotata di un blocco spogliatoi, locali termici, locali di servizio ed un solarium di circa 2.400 metri quadri, oltre ad una seconda piscina per bambini di 12 per 9 metri di superficie.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.