IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Liceo Bruno, la partita d’istituto in memoria di tre giovani scomparsi fotogallery

Gli studenti albenganesi hanno ricordato Giovanni Lai, Simone Canetto e Davide Molinari

Albenga. Giovanni Lai, 18enne di Villanova d’Albenga, nell’agosto 2017; Simone Canetto, 19enne di Albenga, nel gennaio 2018; Davide Molinari, 17enne di Albenga, nell’aprile 2018.

Tre giovani vite spezzate troppo presto a causa di incidenti stradali, che negli ultimi mesi hanno addolorato la comunità ingauna. Questa mattina il Liceo Giordano Bruno di Albenga li ha ricordati con la partita d’istituto, dedicata alla loro memoria, giocata allo stadio Riva.

Sulla recinzione della gradinata è stato esposto uno striscione con la scritta “Nessuno muore nel cuore di chi lo ha amato”. In seguito tutti i presenti hanno osservato un minuto di silenzio, ricordando Giovanni, Simone e Davide. Poi, dopo un lancio di palloncini al cielo, la consueta sfida sul campo, a pochi giorni dalla chiusura dell’anno scolastico.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.