La laurea, la prima maratona e ora il Cammino di Santiago: Giulia parte per il suo viaggio in solitaria - IVG.it
Si parte!

La laurea, la prima maratona e ora il Cammino di Santiago: Giulia parte per il suo viaggio in solitaria

La 29enne savonese Giulia Cervetto racconta l'avventura che sta per iniziare

Savona. La laurea, la prima maratona ed ora anche il cammino di Santiago. Il 2018 è un anno di cambiamenti per Giulia Cervetto, ventinovenne savonese che ci ha scritto per raccontarci che domani, 27 giugno, inizierà la sua avventura sulla via più famosa per i “pellegrini” di tutta Europa.

“Ho deciso di intraprendere il cammino di Santiago da sola, con solo biglietto di sola andata. Questo è l’anno dei miei cambiamenti: laurea magistrale, la prima maratona corsa il 22 aprile a Padova e ora il cammino. Ho deciso di farlo per ritrovare me stessa ed un po’ di pace dopo anni di fatiche sia a livello di studio sia personale” spiega Giulia.

“Sola andata perché voglio godermi appieno questa esperienza senza limitazioni. Speriamo sia bellissima. Farò il cammino Francese da Saint Jean Pied de Port fino a Finisterre. I giorni ipotetici sarebbero 35. In pratica chissà” conclude la “pellegrina”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.