IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Giordano campione di preferenze, a Ceriale è record di consensi per un solo candidato consigliere fotogallery video

Ecco la probabile nuova giunta e il nuovo Consiglio comunale di Ceriale

Ceriale. Questa tornata di elezioni comunali ha consegnato un nuovo exploit storico e senza precedenti di preferenze per un solo candidato alla carica di consigliere: Luigi Giordano, a Ceriale, ha totalizzato la bellezza di 552 voti, un vero e proprio record per la cittadina cerialese dove i votanti sono stati poco meno di tre mila. Significa che quasi un cittadino su cinque ha votato il candidato della lista a sostegno di Luigi Romano, eletto sindaco con il 49,54% dei consensi.

Un risultato senz’altro straordinario se pensiamo che in comuni molto più grossi di Ceriale i massimi si attestano in media tra le 600 e le 800 preferenze. “Sono rimasto senza parole quando ho visto i risultati: ringrazio di cuore tutti i cittadini cerialese che su di me hanno riposto fiducia e tante aspettative, non li deluderò…” ha ribadito questa mattina lo stesso Giordano. 

Ovviamente appare scontata una sua nomina a vice sindaco di Ceriale: dopo anni di dura opposizione all’amministrazione uscente di Ennio Fazio, Giordano è riuscito quindi a trascinare alla vittoria Luigi Romano, che questa mattina è stato proclamato in Comune nuovo sindaco.

“Ora ci metteremo subito al lavoro sul programma amministrativo – ha aggiunto Giordano -. Lavoreremo uniti e al fianco dei cittadini: inizio finalmente un nuovo percorso, in relazione al cambiamento espresso dai cittadini con questo voto”.

giordano ceriale elezioni

Quanto alla composizione del Consiglio comunale: per la maggioranza sono stati assegnati 8 seggi nel parlamentino cerialese, Eugenio Maineri (289 preferenze); Laura Vollero (224 preferenze); Valentina Molli (165 preferenze); Monica Cavallaro (83 preferenze); Giorgio Vigliercio (75 preferenze); Luca Tognetti (68%); Rosanna Gelmini (63 preferenze).

Per la minoranza della lista a sostegno di Nicolangelo D’Acunto sono stati assegnati tre seggi: Valeria Cammarata (165 preferenze); Fabrizio Dani (130 preferenze). Fuori dal Consiglio comunale per un solo voto (129) l’ex assessore del Comune di Albenga Diego Distilo.

Per la minoranza della lista a sostegno di Arturo Moreno è stato assegnato un solo seggio in Consiglio comunale.

Per la giunta comunale che sarà al fianco di Luigi Romano in questo mandato amministrativo, oltre al ruolo di vice sindaco per Giordano, dovrebbero essere sicuri Eugenio Maineri, Laura Vollero e Valentina Molli. “Ci riuniremo con tutto il gruppo questa sera o al massimo domani mattina: la giunta sarà pronta a breve e subito operativa” ha detto questa mattina il neo sindaco di Ceriale Luigi Romano dopo la proclamazione in Comune.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.