IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cover band e laboratori scientifici in piazza, concerti sulla Campanassa: a Savona tornano i “Giovedì in musica”

A Savona tornano i “Giovedì in Musica” e lo fanno in una veste un po’ più “leggera”.

Savona. Cover band in piazza Sisto IV, ma musica anche sulla terrazza della Campanassa. Laboratorio didattico-scientifici con i giovani dell’Università. Aperture gratuite della Pinacoteca e della Cappella Sistina. E poi, come sempre, apericene ed esibizioni un po’ ovunque grazie alla partecipazione dei commercianti. A Savona tornano i “Giovedì in Musica” e lo fanno in una veste un po’ più “leggera”.

A Savona tornano i "Giovedì in musica"

Molto ricco e interessante il programma. Si comincia giovedì 5 luglio alle 22 in piazza Sisto IV con i Queenmania, tribute band dei mitici Queen capitanata dal front-man Sonny Ensabella. Il 12 luglio sempre alle 22 e sempre in piazza Sisto toccherà ai Divina, gruppo dalle sonorità disco, funky, pop anni ’70 e ’80; nella stessa serata in via Manzoni laboratori didattico-scientifici a cura dei Giovani per la Scienza. Giovedì 19 luglio alle 22 in piazza Sisto Napo canterà i più grandi successi di Fabrizio De Andrè, da “Bocca di Rosa” in poi.

Giovedì 26 luglio “Univercity incontra Savona”. L’Università di Genova contribuisce ai “Giovedì in Musica” sia con la tribute band di Vasco Rossi “Siamo solo noi” (che si esibirà alle 22 in piazza Sisto) sia presentando laboratori scientifici dedicati a grandi e piccini nei quali poter sperimentare alcune delle attività di ricerca condotte all’ateneo genovese. I laboratori si terranno alle 20 in via Manzoni, mentre in piazza Duomo verrà proiettato un video sul cambiamento climatico e sulle azioni di adattamento del progetto Adapt.

Tutti i giovedì di luglio dalle 20 alle 22 sono in programma visite guidate della Campanassa. Al termine di ogni visita concerto sulla terrazza della torre medioevale. Il 5 luglio “Acoustic Voyage” con la chitarra acustica di Lorenzo Piccone; il 12 luglio “Dialoghi sonori” tra il mandolino di Carlo Aonzo e la chitarra di Roberto Margaritella; il 19 luglio “Piper’s Night” con le musette e le uilleann pipes di Fabio Rinaudo e la chitarra di Claudio De Angeli; il 26 luglio serata “Folk, Old Blues and Mouth Organ” con l’armonica a bocca e la voce di Matteo Pulin Profetto e la chitarra e la voce di Giorgio Profetto.

“Nell’edizione di quest’anno – spiega l’assessore alle attività produttive Maria Zunato – la musica sarà un po’ più soft, per andare incontro alle esigenze di ciascuno. Siamo sicuri che la nostra sollecitazione sarà stata accolta in modo positivo. La sovrapposizione di eventi crea soltanto confusione: noi abbiamo cercato invece di armonizzare le varie manifestazioni”.

L’assessore a manifestazioni e spettacolo Maurizio Scaramuzza aggiunge: “Ringrazio in particolare Marta Sperati e i suoi uffici, che hanno fatto un lavoro enorme. Per quanto riguarda i concerti in piazza Sisto, abbiamo voluto dare un taglio diverso, un po’ più ‘leggero’. Abbiamo visto che l’ultima serata dell’anno corso aveva avuto particolare successo e quindi abbiamo voluto proseguire su quel solco”.

Dante Mirenghi di “A Campanassa” aggiunge: “Vogliamo avvicinarci sempre più alla città e per farlo abbiamo introdotto un’innovazione ‘epocale’ come portare dei concerti in cima alla Campanassa. Ra riuscire a far capire ai cittadini che questa è casa loro e portarli qui la sera ad ascoltare musica è un sogno a cui non possiamo dire no. Speriamo sia un momento di partenza di un nuovo corso”.

Fabio Rinaudo dell’associazione Corelli: “Il lavoro è sempre complesso, un puzzle a cui dare forma, ma collaborando con gli uffici le cose vanno a posto. Abbiamo voluto dare spazio all’easy listening, qualcosa che possa piacere a tutti e creare atmosfera con leggerezza. La tribute band dei Queen ha un curriculum davvero interessante e gira in tutta Europa, e in generale queste cover band sono ormai diventate esponenti di un vero e proprio genere, che rappresentano con grande qualità. Mentre i Divina arrivano davvero ‘a grande richiesta’, sono una band molto amata che piacerà a grandi e piccini. Per quanto riguarda la Campanassa, mi sono sempre chiesto se qualcuno aveva mai avuto l’occasione di suonare in cima sulla terrazza: e così è nata l’idea di realizzare delle visite guidate ‘accompagnate’ da un intrattenimento musicale. Ogni serata ci saranno cinque visite guidate da massimo quindici persone, dureranno circa venti minuti e una volta in cima i musicisti allieteranno i presenti con tre brani”.

Laura Filippi di Ascom aggiunge: “Abbiamo ricevuto numerose adesioni da tutto il centro storico ottocentesco. Abbiamo notato un ricambio, ma c’è molto interesse, anzi spesso l’entusiasmo proviene proprio dai nuovi commercianti. Abbiamo fatto tutto il possibile per coordinare i vari punti musicali, per ottenere un insieme gradevole e non confusione”.

Da Coop Liguria dichiarano: “Abbiamo sempre sostenuto iniziative, servizi e manifestazioni sul territorio: anche se siamo un marchio nazionale siamo un’azienda locale, anzi ancora oggi la nostra sede legale è a Savona. Riteniamo quindi doveroso aiutare il territorio ogni volta che veniamo chiamati in causa”.

Coinvolti anche i Giovani per la Scienza: “Siamo felici di essere stati capiti e apprezzati dal Comune. All’estero la scienza in piazza si è sempre fatta, ma dovevamo trovare qualcuno che ci capisse per poterla fare anche qui. E la reazione dei savonesi è bellissima: la gente apprezza, la scienza piace e incuriosisce. Siamo giovani dai 14 anni in su, e ci stiamo impegnando per portare esperimenti sempre nuovi. È bello appassionare il pubblico e vedere che effetto fa la scienza quando è spiegata in modo non accademico ma comprensibile”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.