IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ceriale, l’amministrazione Romano esordisce in consiglio comunale: “Ereditato una difficile situazione” fotogallery

Scontro tra l'assessore Eurgenio Maineri ed il consigliere Nicolangelo D'Acunto

Ceriale. Si è tenuto ieri sera il primo consiglio comunale della nuova amministrazione di Ceriale guidata dal neo sindaco Luigi Romano.

L’ordine del giorno della prima riunione del nuovo parlamentino locale conteneva le formalità di rito in questi casi: tra i vari punti, la convalida degli eletti, il giuramento del sindaco, la ratifica della composizione della giunta comunale, la nomina dei capogruppo del consiglio comunale e la presentazione del programma amministrativo.

Dopo un’analisi del risultato elettorale il neo primo cittadino ha sottolineato “la difficile situazione ereditata dalla precedente amministrazione” evidenziando, tra l’altro, la “mancanza di un passaggio di consegne, almeno per cortesia istituzionale, da parte del sindaco uscente”.

Il primo consiglio comunale dell'amministrazione Romano

Successivamente il consigliere Nicolangelo D’Acunto, dopo aver riconosciuto la sconfitta, ha sottolineato che “quella del suo gruppo non sarà un’opposizione ma una minoranza all’interno del consiglio che vorrà essere propositiva e collaborativa per il futuro di Ceriale”.

Anche il consigliere Arturo Moreno nel suo intervento ha dichiarato che intende “votare in favore di tutte le proposte dell’amministrazione che riterrà utili per il paese”.

Nel suo intervento, poi, il vice sindaco Luigi Giordano ha messo in evidenza i primi interventi, già predisposti dall’amministrazione, per “migliorare la qualità delle spiagge e del centro storico”.

L’assessore Eugenio Maineri ha ripercorso la campagna elettorale evidenziando “gli attacchi personali a cui è stato sottoposto da parte di avversari e detrattori”. Da ciò è scaturito un acceso confronto con D’Acunto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.