IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ceriale, D’Acunto si complimenta con Romano e promette: “Avremo ruolo propositivo”

Il commento: "La nostra proposta di innovazione ha trovato sulla sua strada molti ostacoli"

Ceriale. “Mi complimento con Luigi Romano per la rotonda vittoria e gli auguro di amministrare bene la nostra cittadina”. Inizia così il commento di Nicolngelo D’Acunto dopo l’esito della tornata elettorale che lo ha visto sconfitto a Ceriale.

“Devo in primo luogo ringraziare i candidati della lista ‘Uniti per cambiare’, che mi hanno accompagnato con impegno e dedizione in questa esperienza. Lo stesso dicasi per i rappresentanti del Centrodestra che ci hanno fattivamente sostenuto. Ringrazio poi i 1014 Cerialesi che hanno accordato il loro consenso a me e ai miei candidati. La nostra proposta di innovazione ha trovato sulla sua strada molti ostacoli. Sul voto ha pesato certamente la creazione di una lista ‘di disturbo’ a nostro danno, ma non va dimenticato il risultato storico conseguito dal candidato Luigi Giordano, che con i suoi 552 voti ha stabilito un record storico di preferenze personali, contribuendo in misura decisiva alla vittoria di Romano” osserva D’Acunto.

“La resistenza al cambiamento ha per il momento avuto la meglio, ma il nostro progetto conserva intatto il suo valore, insieme con il desiderio di fornire alla nostra cittadina una nuova classe di giovani amministratori. In Consiglio Comunale i rappresentanti del gruppo ‘Uniti per cambiare’ avranno un ruolo propositivo e sempre proiettato verso il bene di Ceriale e dei Cerialesi” conclude il candidato sindaco sconfitto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.