IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Carcare 2018, Risso (M5S): “Ecco cosa faremo per la frazione di Vispa”

l candidato sindaco di Carcare: "Abbiamo intenzioni serie per non lasciare una parte importante del paese all’abbandono e al degrado ambientale"

Carcare. Martedì e mercoledì dalle 9 alle 13 i rappresentanti della lista del M5S che sostiene la candidatura di Alessandro Risso a sindaco di Carcare saranno presenti con un gazebo a Vispa, presso la pista di pattinaggio lato giardini pubblici.

“Siamo disponibili ad ascoltare tutti coloro che hanno esigenze, proposte e consigli da suggerire per migliorare la propria qualità di vita – spiega l’aspirante primo cittadino – E giovedì sera alle 20.30 avvieremo un secondo incontro con i residenti della frazione presso i locali delle scuole medie di Vispa”.

“Siamo convinti che le scelte di sviluppo industriale attuate dalle amministrazioni cairesi, con il benestare di quelle carcaresi, avranno ripercussioni poco positive sul nostro territorio ed in particolare a Vispa. Progetti di raddoppi e nuovi insediamenti di impianti di vario genere destano la nostra fondata preoccupazione. Rispetto all’area di Ferrania e in relazione alla dominanza dei venti, il nostro comune è a tutti gli effetti ‘sotto vento’ con la conseguenza che tutto ciò che sarà immesso nell’aria in quella zona industriale passerà inevitabilmente sulle nostre teste e entrerà nei nostri nasi e polmoni. Forse non accadrà nulla, vorremmo crederci, ma le avvisaglie ricevute in tempi recenti non incoraggiano a ritenere che i fastidiosi fenomeni odorigeni già avvertiti cesseranno. Non parliamo solo di semplici e sgradevoli odori ma anche di ciò che quegli odori contengono: sostanze i cui effetti potrebbero, per natura e concentrazioni, essere nocivi per le persone e l’ambiente. Verificheremo”.

“È ormai noto che da anni ci battiamo per l’ambiente e critichiamo determinate scelte politiche, puntualmente accolte a braccia aperte dai nostri avversari. Loro parlano di ‘attenzione all’ambiente’ ma nei fatti dimostrano di non averne cura e puntualmente tradiscono le promesse fatte in campagna elettorale. Intendiamo mettere in atto tutte quelle forme di contrasto agli effetti “indesiderati” derivanti dalla presenza di attività industriali insediate nelle zone limitrofe di Vispa e dell’intero territorio comunale. Monitoreremo costantemente i luoghi a rischio e, se accertate criticità o violazioni alle norme ambientali, interverremo prontamente come amministrazione nelle sedi più opportune. Saremo in ‘prima linea’ al fianco dei cittadini nell’eventualità che si manifestino tali fenomeni”.

“A Vispa ci sono ancora zone non coperte dai servizi primari ‘essenziali’ tra i quali acquedotto e fognature. Progetteremo un efficiente impianto idrico e lo realizzeremo nel più breve tempo possibile. Esamineremo gli aspetti inerenti la sicurezza stradale provvedendo con interventi mirati a garantire l’incolumità di pedoni e automobilisti. Verrà esteso l’impianto di videosorveglianza nell’abitato, sulla provinciale e nelle diramazioni secondarie poiché riteniamo la pubblica sicurezza un elemento fondamentale per la tranquillità personale e il vivere civile. Garantiremo la pulizia ed il decoro dei luoghi e, grazie alla collaborazione dei cittadini, sarà rivista la modalità di raccolta differenziata dei rifiuti per meglio rispettarne le esigenze e la qualità del servizio. Installeremo un distributore di acqua potabile trattata e gasata (casetta dell’acqua). Organizzeremo eventi e manifestazioni per rivitalizzare la frazione. Questi sono i principali punti del nostro programma che riguardano la nostra frazione ed i suoi abitanti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.