IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Carcare 2018, il comitato elettorale a sostegno di Lorenzi: “La farsa della lista De Vecchi, è sponsorizzata dal centrodestra”

"Per la nostra lista nessuna benedizione politica o di partiti politici, a differenza di altri...", le parole di "Fai Vincere Carcare"

Carcare. “Stiamo assistendo a una farsa, a una commedia del paradosso i cui spettatori sono gli elettori carcaresi. Da mesi la lista “De Vecchi sindaco” sbandiera ai quattro venti la propria “civicità” rinnegando appartenenze politiche o “sponsorizzazioni” partitiche, adottando come proprio slogan il motto “senza padrini, senza padroni”. Dichiarazioni che poi vengono puntualmente smentite dai fatti: alla presentazione ufficiale della lista (e non solo in quella occasione) era presente Angelo Vaccarezza, loanese, attuale capogruppo in Regione di Forza Italia, uno dei volti simbolo della coalizione del centro destra in Liguria”. Così, dopo l’affondo del M5S, arriva anche quello del comitato elettorale a sostegno del candidato sindaco Alessandro Lorenzi.

“Lo stesso Vaccarezza in diverse circostanze pubbliche ha dichiarato il proprio sostegno e il proprio appoggio alla lista De Vecchi. Se non bastasse oggi pomeriggio nel point elettorale sarà presente l’Europarlamentare Lara Comi, fin dai suoi esordi in politica militante tra le fila di Forza Italia e attualmente Vicepresidente del Gruppo PPE (Partito Popolare Europeo) a Bruxelles” aggiunge il comitato elettorale “Fai Vincere Carcare”.

“Alla luce dei fatti il comitato elettorale “Fai vincere Carcare” che sostiene la lista “Lorenzi sindaco” rivendica l’essere civico di questa coalizione, in quanto tra i suoi candidati vi è sì il segretario del locale Circolo del Pd e un paio di componenti che hanno avuto trascorsi politici nel centro sinistra (senza mai farne segreto), ma tutti gli altri non hanno mai avuto una tessera di partito in tasca. La lista “Lorenzi sindaco” non ha mai ricevuto, ne tanto meno chiesto, la “benedizione” di qualsivoglia politico, ma ha costruito la campagna elettorale mettendoci la propria faccia e non prendendone in prestito altre, magari più note e fotogeniche” conclude il comitato carcarese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.