IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Carcare 2018, al point del M5S una serata sui finanziamenti europei e regionali foto

Ma si è parlato anche di sanità

Carcare. Ieri sera presso il point elettorale della lista del M5S che sostiene la candidatura di Alessandro Risso a sindaco di Carare si è svolto un incontro pubblico che ha visto la partecipazione della parlamentare europea Tiziana Beghin, i consiglieri della regione Liguria Alice Salvatore, Andrea Melis e della regione Piemonte, il cuneese Mauro Campo e l’alessandrino Paolo Mighetti.

“Si è parlato sostanzialmente di finanziamenti europei e regionali, necessari ad attuare il nostro programma sostenibile basato su commercio, artigianato, turismo, sport, ambiente e cultura – spiega Risso – I consiglieri piemontesi hanno portato la loro testimonianza su quanto si è già fatto nei loro territori, dove da tempo si è indirizzata un’economia morente verso questa politica di sviluppo con ottimi risultati e avviato un settore in progressiva ed inarrestabile crescita”.

“Alice Salvatore ha parlato di sanità regionale, del discutibile modo di gestione, alla luce dei nuovi sviluppi governativi che hanno portato al governo del paese il MoVimento, un valido e qualificato Ministro alla sanità. Il contratto di governo prevede la sanità pubblica e interventi specifici per renderla efficiente su tutto il territorio nazionale”.

“Per l’ospedale di Cairo purtroppo siamo ancora nel mondo delle incognite. Sono trascorsi tre anni dall’insediamento della giunta regionale e ad oggi la struttura versa nelle solite condizioni; il pronto soccorso rimane un miraggio. Questa perdurante situazione e la decisione di privatizzare, dimostrano che questa amministrazione regionale è incapace di gestire la sanità, al punto di essere costretta a passare la mano al privato, senza certezze circa costi ed efficienza del sistema. Confidiamo nel governo del cambiamento e nelle prossime elezioni regionali”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.