IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Batteri in mare a Ceriale, l’assessore Maineri rassicura: “E’ problema limitato ad un rigagnolo, lo risolveremo” foto

Il responsabile dell'ambiente commenta le analisi della Goletta Verde e precisa: "C'è qualche scarico abusivo, faremo controlli"

Ceriale. “Andremo a fondo a questa cosa e risolveremo il problema”. La promessa arriva dall’assessore all’ambiente di Ceriale Eugenio Maineri che è in carica da meno di 24 ore e si trova già ad affrontare la criticità legata ai prelievi effettuati dalla Goletta Verde di Legambiente che hanno rilevato un’alta carica batterica in mare in prossimità dello sbocco di un canale in lungomare Diaz.

Proprio sui risultati delle analisi del team di Legambiente, l’assessore ci tiene a fare alcune pecisazioni: “Questi prelievi sono stati fatti circa 15 giorni fa in un punto ‘dolente’ per Ceriale, ovvero vicino allo sbocco di un rigagnolo che scarica in mare e che più volte ha creato problemi di batteri a causa della presenza di acqua stagnante”.

“Evidentemente c’è qualche condominio o qualche cantina trasformata in appartamento che scarica lì dentro. Posso dire che con la nuova amministrazione prenderemo subito provvedimenti e andremo a fare controlli per risolvere un problema che è anni che si trascina” aggiunge Eugenio Maineri che ci tiene quindi a far passare il messaggio di non generalizzare il problema su tutto il lungomare cittadino.

Il neo assessore all’ambiente comunque promette di risolvere anche la criticità legata a quel rigagnolo: “Adesso sarà nostro compito, anzi mio, visto che ho la delega all’ambiente eliminare il problema. Darò al più presto istruzioni per capire a cosa è dovuta questa cosa e andremo a fondo. Sicuramente c’è chi scarica abusivamente”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.