Andrea Filadelli nobilita il nuoto savonese: record regionale sui 1500 stile libero e convocazione per i Mondiali Juniores - IVG.it
A rapallo

Andrea Filadelli nobilita il nuoto savonese: record regionale sui 1500 stile libero e convocazione per i Mondiali Juniores

Successi e piazzamenti anche per Alessandro Cuttaia, Lucrezia Sole, Greta Shteto, Martina Canova, Anna Filadelli, Martina Guarisco, Rossella Zunino, Francesco Costa, Vittorio Migliardi ed altri ancora

nuoto

Cisano sul Neva. Nell’ultima prova regionale disputata per la prima volta in notturna a Rapallo gli atleti savonesi hanno ottenuto ottimi risultati.

La ciliegina sulla torta l’ha messa un sorprendente Andrea Filadelli, ingauno doc in forza all’Andrea Doria di Genova che non finisce mai di stupire. L’allievo di Renato Marchelli ha stabilito il nuovo record ligure Juniores nei 1500 stile libero con il nuovo limite di 15’56″38, battendo il primato che apparteneva a Luca Puce dell’Amatori Nuoto Savona dal lontano 2002.

Per Andrea, protagonista e medagliato anche ai nazionali di fondo di Castel Gandolfo, c’è la convocazione per i campionati mondiali Juniores di di Malta. A Rapallo Filadelli ha messo tutti in riga nei 400, 800 e 1500 stile libero.

Altro protagonista il suo compagno di colori Alessandro Cuttaia, che ha conquistato l’oro nei 400 misti (4’44″98) e nei 200 rana (2’26″72).

A Rapallo i portacolori di Andrea Doria, Doria Nuoto Loano e Amatori Nuoto Savona hanno riservato ottime soddisfazioni inattese al nuoto savonese e ai rispettivi tecnici.

Su tutti Lucrezia Sole, che ha ottenuto una splendida vittoria nei 400 misti (5’22″36 ed un argento nei 200 misti (2’28″02). Greta Shteto, punta di diamante de Doria Loano, ha stupito tutti salendo tre e volte sul podio: nei 200 rana (oro con 2’49″50) e con il doppio argento nei 200 misti e nei 400 misti Ragazze.

Un oro e due argenti anche per Martina Canova in staffetta e nei 200 rana (2’48″12), cui si aggiunge il bronzo nei 200 misti (2″26″17).

Anna Filadelli, ancora sorprendente, è prima classificata nei 400 stile libero con 4’37″23, mentre Martina Guarisco vince i 50 stile libero.

Dopo la bella prova nella rappresentativa ligure Juniores, Rossella Zunino (Amatori Savona) è argento nei 200 stile libero e nei 200 dorso Juniores.

Tra i più giovani in grande crescita Francesco Costa (Amatori Savona) nella categoria Ragazzi. L’allievo di Nicole Cirillo, che si è già conquistato la partecipazione ai prossimi campionati italiani a Roma, ha portato a casa l’oro nei 400 misti e nei 1500 stile libero e l’argento nei 400 misti. Successo di prestigio per un altro amatorino: Vittorio Migliardi, primo nei 100 rana Ragazzi con 1’10″05.

Han ben figurato con piazzamenti da podio Marco Pugliaro, Lorenzo Pugliaro, Alessandro Bolla, Giacomo Farnese, Lorenzo Maccagno (Amatori Savona), Rachele Celiberti (oro nei 100 rana Ragazze e seconda negli 800 stile libero) e Ruben Cacciamani.

“I nostri atleti non hanno tradito le attese nella splendida serata di Rapallo – dichiara Ambrogio Zaro, delegato provinciale Fin -. Questo successo complessivo premia il lavoro intenso di tutte le squadre nel corso della stagione, che si impegnano per arrivare in piena forma alle manifestazioni nazionali e internazionali estive”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.