IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Scrutatori indigenti, il M5S: “Con noi in Comune, Carcare applicherà la nuova legge regionale”

Lo annuncia il candidato sindaco Alessandro Risso a due giorni dall'approvazione della legge Tosi

Carcare. “Se saremo chiamati a guidare la città, Carcare sarà uno dei primi comuni liguri ad applicare la nuova legge regionale per la nomina a scrutatori di studenti, persone indigenti o disoccupate”. Lo annuncia Alessandro Risso, candidato sindaco del MoVimento 5 Stelle a Carcare, a due giorni dall’approvazione della legge a prima firma Fabio Tosi (M5S) che favorisce la nomina a scrutatori di cittadini liguri studenti, in stato di indigenza o di disoccupazione alle future elezioni regionali.

“Tra i primi atti una volta sindaco, informerò i cittadini su questa nuova, importante, possibilità, che potrebbe dare una boccata d’ossigeno a persone in difficoltà sociale ed economica – spiega Risso – Per candidarsi a scrutatore basterà presentare un’autocertificazione sul proprio stato reddituale o di disoccupazione.”

“Crediamo che sia una piccola ma importante risposta a una crisi economica ormai dilagante – commenta Fabio Tosi, firmatario della legge – e che, al contempo garantirà la massima presenza possibile di scrutatori ai seggi, evitando eventuali vuoti o lacune.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.