Ricercato

Savona, non paga la birra all’Africa Market e scoppia la rissa: caccia a nordafricano in fuga

Ruba una birra e spintona via la titolare dell'esercizio

Savona Africa Market cartellone di solidarietà

Savona. Sono ancora in corso le indagini della polizia sulla rapina avvenuta nel pomeriggio di oggi all’Africa Market di via Luigi Corsi a Savona. Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto, un uomo di origini straniere, probabilmente nordafricano, è entrato all’interno del market e dopo aver preso una birra dallo scaffale ha cercato di allontanarsi senza pagare, ma nella fuga ha spintonato via la titolare dell’esercizio, finita poi a terra per lo spintone.

L’uomo è quindi riuscito a fuggire rapidamente a piedi, facendo perdere le proprie tracce. La donna è stata prontamente soccorsa, tuttavia per lei, fortunatamente, nessuna grave conseguenza e non è stato necessario il trasporto in ospedale.

Poco dopo l’arrivo delle Volanti della polizia, che hanno svolto i primi accertamenti e avviato le ricerche del fuggitivo. E’ stata fornita una sommaria descrizione del cittadino straniero, ora accusato del reato di rapina impropria.

Al vaglio da parte degli agenti anche le testimonianze delle persone che hanno assistito alla scena. I poliziotti si sono messi sulle tracce dello straniero.

L’Africa Market era già finito alla ribalta delle cronache in quanto era stato chiuso dalla Questura per motivi di ordine pubblico, con la revoca della licenza per dieci giorni. Successivamente era stata fatta una sorta di “mobilitazione” a difesa dell’esercizio.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.