IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pablo Barnes si aggiudica il primo Trail di Mallare

Buona partecipazione e gara combattuta per i primi posti fino a pochi km dal traguardo. Debora Pusiol Mancini vince autorevolmente fra le donne

Più informazioni su

Sport, divertimento, amicizia e solidarietà. Questi i temi della prima edizione del Trail di Mallare evento in grado di unire gli amanti del podismo, della mountain bike con l’elemento family run che ha permesso anche ai gruppi non competitivi di prendere parte alla bella iniziativa organizzata dal Lions Club Valbormida.

In gara nella 15 km la gara principale della parte podistica, alcuni dei migliori atleti del ponente e non solo. Podio d’esperienza con l’italo – argentino Pablo Barnes (classe ’76) che vince in 1h26’08” davanti di un minuto netto a Valter Vallarino (classe ’62). Terzo è invece Lorenzo Mazza che conclude in 1h26’26”. 

Terzo gradino del podio che Mazza si è guadagnato con un buon passo costruendosi mano a mano il vantaggio di 2’ su Silvio Pesce, quarto classificato che ha terminato la gara in solitaria. Molto più indietro infatti arriva Simone Aresta (oltre 5 minuti il ritardo di quest’ultimo), seguito da Fulvio Marenco, Vladimiro Benello e Rodemis Ghiso, ultimo a restare sotto l’ora e quaranta. Completano i primi dieci al traguardo Pierangelo Folco e Marco Pavone. 

Fra le donne arriva la vittoria di Deborah Pusiol Mancini che arriva al traguardo in 1h52’32”, piazzandosi in 16^ posizione assoluta. Prestazione avvalorata dal vantaggio accumulato sulla seconda classificata, Romana Zinola che resta attardata in modo evidente finendo 23^ assoluta in 2h 00’29”. Ancora più dietro la terza, Simona Conti che è 30^ in 2h12’24”. 

Seguono in classifica Claudia Cipolato, ferma ai piedi del podio e 32^ nella generale; Andreina Rusca e poi un trittico che conclude appaiato: Stefania Scarone, Alessandra Gillardo e Debora Briano che occupano le piazze dalla sesta all’ottava. Completano la top ten femminile Alessandra Dondero e Giada Pesce.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.