La festa

Fossati, Ghiraldelli e Mercurio all’unisono: vittoria meritata e ora sotto con le semifinali fotogallery

Lo staff tecnico si gode ed il successo, la premiazione e pensa in grande

Serie D, poule scudetto: Albissola vs Vis Pesaro

Albisola Superiore. Si respira aria di festa all’interno del ‘Faraggiana’, dove da pochi minuti l’ Albissola, premiata, dalla Lnd, per la vittoria del campionato, ha superato (2-0) la Vis Pesaro, qualificandosi, per le semifinali, valevoli il titolo italiano di Serie D.

Mister Fossati, insieme ai collaboratori del suo staff  tecnico, è  raggiante e tiene a mettere in risalto che  per l’ennesima volta, la vittoria è arrivata attraverso una prestazione da incorniciare.

Mister, la mossa di passare al 4-3-1-2, mettendo Papi a giocare dietro a Piacentini e Cargiolli è risultata vincente…

“Ho pensato che si potesse giocare meglio nella fase di non possesso, mettendo gli attaccanti sui loro centrali di difesa e sul loro vertice basso, credo che la mossa sia stata azzeccata, perché la squadra ha iniziato ad esprimersi bene, loro hanno incominciato a faticare e di conseguenza sono nate le azioni, che hanno portato alla doppietta di Cargiolli”.

“E’ stato meraviglioso congedarci dal nostro pubblico con l’ennesima vittoria – afferma Pierluigi Ghiraldelli – arrivata al termine di una grande prestazione, soprattutto nella seconda frazione di gioco; ora andremo a giocare le semifinali e con questa mentalità, niente ci è precluso”.

La vittoria del campionato e la qualificazione alla semifinale ed eventuale finale, passa attraverso il tuo lavoro, vero Andrea Mercurio?

E’ il successo dello staff tecnico, compreso Manuel Gerundo, con il quale abbiamo lavorato molto sul recupero degli infortuni, io ho  messo a disposizione della società entusiasmo, professionalità; al resto hanno pensato i giocatori, che si sono sempre allenati con il massimo dell’applicazione”.

leggi anche
Serie D, poule scudetto: Albissola vs Vis Pesaro
Serie d
Poule scudetto: Cargiolli bum bum e l’Albissola va in semifinale

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.