IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, udienza davanti al Tar: Teknoservice rinuncia alla richiesta di sospensiva del servizio Sat

Una seconda udienza per discutere il ricorso presentato dall’azienda piemontese è stata fissata a ottobre

Albenga. È ufficiale: dopo un’infinita querelle, iniziata ai primi di aprile, con il passaggio di testimone alla ditta Sat (Servizi ambientali e territoriali) di Vado Ligure, l’azienda piemontese Teknoservice ha deciso di rinunciare alla richiesta di sospensiva del servizio nel territorio albenganese.

La decisione è stata comunicata questa mattina, nell’ambito dell’udienza che ha avuto luogo dinanzi al Tar della Liguria. Pertanto è stat fissata una seconda udienza, il 17 ottobre, per discutere il ricorso presentato da Teknoservice, nel quale erano stati enunciati i numerosi motivi della scelta.

Soddisfazione è stata espressa dal Comune di Albenga, per voce dell’assessore all’Ambiente Mariangelo Vio, che ha dichiarato: “Andiamo avanti con Sat, che ha già dimostrato in questi mesi di saper lavorare al meglio per il bene di Albenga e i cittadini in primis se ne sono resi conto. Orgogliosi di questa scelta: andiamo avanti sulla strada intrapresa”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.