Innovazione

Albenga, in arrivo nuove infrastrutture per la banda ultra larga. Cangiano: “Un grande servizio”

Approvato lo schema di convenzione, previsto da un progetto ministeriale, tra Comune e Infratel Italia

Internet Veloce

Albenga. La giunta Cangiano ha approvato lo schema di convenzione tra Comune di Albenga e Infratel Italia: un’operazione che, con costi contenuti, permetterà di estendere la banda ultra larga in tutto il territorio comunale.

L’intervento, previsto nel Piano Strategico Banda Ultra Larga, promosso in collaborazione con Ministero dello Sviluppo Economico, consentirà di fornire il servizio di ultima generazione anche in zone comunali (del centro e delle frazioni) considerate “meno appetibili” dagli operatori privati o scarsamente abitate oppure difficili da raggiungere per la loro posizione.

“Siamo molto soddisfatti perché potremo offrire un servizio importante anche a zone della città che, al momento, ne risultano sprovviste, – hanno affermato all’unisono il sindaco Giorgio Cangiano e il consigliere con delega all’Informatica Eleonora Molineris. – I tecnici sono già stati ad Albenga e hanno già mappato le aree in questione. Inoltre, la convenzione ministeriale permetterà di eseguire l’intervento ad un costo molto basso per il Comune”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.