IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio 2018, Canepa: “La sicurezza è la nostra priorità”

Il candidato sindaco del centrodestra: "Per una Alassio sempre più sicura, a misura di cittadini e turisti"

Alassio. “La sicurezza è una nostra priorità”. Così Enzo Canepa, sindaco di Alassio e candidato sindaco del centrodestra ad Alassio a capo della lista Canepa Sindaco e sostenuto da Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia e Noi con l’Italia. “In questi cinque anni al governo della città abbiamo investito risorse, tempo ed energie per migliorare l’aspetto della sicurezza su tutto il territorio cittadino, moltiplicando le telecamere di videosorveglianza presenti – dalle 16 allora presenti alle 87 attuali – collegate in rete con le Forze dell’Ordine, avviando il progetto del ‘Controllo di vicinato’, collaborando con la Polizia Municipale e con tutte le forze dell’ordine nella lotta senza quartiere all’abusivismo”.

“La sicurezza riveste un ruolo centrale anche nel nostro programma elettorale per i prossimi cinque anni: desideriamo potenziare ulteriormente il ruolo della Polizia Municipale, con più agenti impegnati sul territorio, in coordinamento con le altre forze dell’ordine per il monitoraggio e il controllo della Città; promuoveremo come sempre la tolleranza zero verso la microcriminalità; amplieremo ulteriormente la videosorveglianza in maniera capillare su tutto il territorio comunale, anche grazie alla convenzione con i privati recentemente attuata; investiremo ancora sulla pubblica illuminazione; sosterremo le iniziative, da parte di associazioni e imprese, per corsi di autodifesa e autotutela”, prosegue Canepa.

“Sono stato il primo sindaco nella storia di Alassio – e uno dei pochi a livello nazionale – a essere condannato per un’ordinanza emessa a tutela della salute dei cittadini e dei turisti. L’esperienza di questi cinque anni, più di ogni altra cosa, ha dimostrato l’attenzione che abbiamo per la sicurezza degli alassini. È nostra intenzione continuare il percorso avviato, impegnandoci a impegnarci per il bene della città”, conclude il sindaco alassino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.