IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Varazze schianta (6-0) la Calvarese e con la mente è gia all’ultima sfida, che può valere la Promozione risultati

Gioco brillante, condizione fisica straripante, morale alle stelle e convinzione nei propri mezzi, formano il cocktail vincente di una compagine giunta alla dodicesima vittoria consecutiva

Celle LigureIl Varazze schianta (6-0) la Calvarese, mantenendo inalterato il vantaggio su Isolese e Caperanese. I nerazzurri, se vinceranno nell’ultimo turno, in casa della Caperanese, terza in graduatoria,  saliranno direttamente in Promozione, traguardo che meritano per la qualità di gioco espressa, rara a vedersi in queste categorie.

Gioco brillante, condizione fisica straripante, morale alle stelle e convinzione nei propri mezzi, formano il cocktail vincente di una compagine giunta alla dodicesima vittoria consecutiva.

I nerazzurri, scendono in campo con un classico 4-4-2 che prevede Simone Maralino, tra i pali; Rampini, Kepi, Zecca e Gabriele Maralino sulla linea difensiva; Garetto e Parodi esterni alti, con Gagliardi e Morando a dettare il gioco sulla mediana del campo; mentre Mori e Perrone formano il duo di attacco.

Dopo un breve periodo di assestamento, Morando e compagini prendono il pallino del gioco in mano, giocando un calcio brillante, ricco di fraseggio, continui cambi di fronte, alla ricerca delle fasce laterali, dove la catena di destra (Rampini, Garetto) e di sinistra (Maralino e Parodi) sono letteralmente devastanti.

I goal sono la naturale conseguenza di tanta qualità di gioco espressa e ci pensano Mori (doppietta), Kepi e Morando, a chiudere i giochi, già nella prima frazione di gioco.

Nel secondo tempo, mister Calcagno, fa entrare forze fresche, preservando alcuni giocatori per la gara di domenica prossima.

I nerazzurri giocano con Simone Maralino in porta; Rampini, Camogli, Luca Baroni e Gabriele Maralino in difesa; Colombi, Morando, Gagliardi, Parodi a metà campo; Ferretti e Franzone in avanti.

La musica non cambia ed è sempre il Varazze a menare le danze, realizzando ancora due goal con Parodi e Colombi;  il count down per la trasferta di Ceparana è già cominciato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.