IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Serie C Silver: prima semifinale indigesta per Vado

I biancorossi cedono per 77 a 50 allo Spezia

Vado Ligure. Netta sconfitta per la Pallacanestro Vado alla Spezia: gli avversari si sono dimostrati decisamente superiori ai giovani vadesi che solo nella terza frazione hanno giocato alla pari con gli spezzini.

Eppure Vado parte bene, portandosi sul 5-2 e poi sul 7-4; Spezia però tira con ottime percentuali e anche sui pochi errori la disattenzione a rimbalzo degli ospiti consente dei secondi tiri. Pertanto i padroni di casa prendono il largo e il vantaggio raggiunge i 20 punti all’intervallo.

Alla ripresa del gioco Vado rientra in campo con un altro piglio e mette in maggior difficoltà Spezia, riuscendo a recuperare qualche punto, ma nel finale due triple di Canti portano in parità il punteggio del terzo parziale. Ancora all’inizio dell’ultima frazione il quintetto biancorosso prova a rendere più difficile la partita ai più esperti avversari, senza però riuscire ad avvicinarsi nel punteggio.

La partita di ritorno si disputerà al Pallone di Vado domenica 29 aprile alle ore 18,15.

Il tabellino di gara 1 della semifinale:
Spezia Basket Club – Azimut Pallacanestro Vado 77-50
(Parziali: 21-13; 45-25; 59-39)
Spezia Basket Club: Manzini, Canti 8, Pipolo 10, Garibotto 14, Coari 7, Peychinov 10, Fazio 3, Bracci 11, Petani, Steffanini 14. All. Padovan; Ass. Lanza e Caluri
Azimut Pallacanestro Vado: Jancic, Lo Piccolo 8, Pelegi 3, Pesce, Cerisola 10, Fazio, Pintus 7, Brignolo 8, Tsetserukou 4, Anaekwe 10, Prato ne. All. S. Dagliano, ass. R. Dagliano e Dellacasa.
Arbitri: De Angeli (Genova) e Rigato (Rapallo).

Nell’altra semifinale, successo del Cus Genova sul Basket Club Ospedaletti per 79-66.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.