IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Non ti perdono”: ad Alassio un convegno contro la violenza sulle donne

Appuntamento venerdì 27 aprile per una giornata di sensibilizzazione nella Biblioteca Civica

Alassio. “Non ti perdono”. È questo il titolo del convegno in programma venerdì 27 aprile, dalle 17.30 alle 20, nella Biblioteca Civica di Alassio in piazza Airaldi e Durante n. 7, una giornata di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne organizzato dalle associazioni Krav Maga Parabellum di Loano, Penelope Liguria, CSEN – Comitato di Savona, con il patrocinio e la collaborazione dell’Amministrazione Comunale di Alassio.

“Dal 2015 queste realtà collaborano costantemente nel proporre e svolgere progetti scolastici e incontri itineranti sul femminicidio, le violenze domestiche e le scomparse” spiegano gli organizzatori.

I relatori che si alterneranno nel pomeriggio saranno l’avvocato Eva Rocca, presidente di Penelope Liguria, la dottoressa Monica Ricci, psicologa psicoterapeuta, la dottoressa Michela Barisone, Asl 2 Savonese, e il Presidente della KMP Davide Carosa.

“La tematica della violenza contro le donne è purtroppo di grande attualità, a livello nazionale e internazionale, come ci ricordano le cronache recenti. Per questo, è necessario mantenere alta l’attenzione, anche con iniziative come questa, per fare sì che tutti – istituzioni e cittadini – facciano la propria parte per contribuire a contrastare e prevenire certi fenomeni. Grazie agli organizzatori per aver scelto Alassio per questa interessante e importante conferenza” dichiarano il Sindaco di Alassio Enzo Canepa e l’assessore alle Politiche Sociali Lucia Leone.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.