Wow

La “Fionda” dei Fieui centra il bersaglio: Hunziker e Bongiorno stregate da Albenga

Le vincitrici del premio “Fionda di Legno” hanno espresso commenti entusiastici sulla bellezza della città delle torri

Hunziker e Bongiorno visita Albenga

Albenga. Non solo il ritiro del premio Fionda di Legno 2018, ma anche un tour alla scoperta della città delle torri. Michelle Hunziker e l’avvocato Giulia Bongiorno, vincitrici del riconoscimento ideato dai Fieui di Caruggi, si sono offerte all’affetto dei fans con grande generosità e si sono concesse una visita nel centro storico, utilizzando come sfondo per fotografie e selfie le bellissime aiuole di Fior d’Albenga.

Le due ospiti protagoniste all’Ambra hanno mostrato di apprezzare moltissimo le bellezze di Albenga, definendo in particolare la città vecchia e le aiuole floreali  “bellissime”.

“Per me venire qui ad Albenga è un po’ come tornare a casa. A Milano invidiamo le vostre vie e i bambini che corrono e vanno in bici. Credo che questa sia la vera Italia”, ha commentato Michelle Hunziker.

La show girl svizzera, inoltre, nel rientrare a casa, ha postato una foto con i mitici carciofi di Albenga omaggiati dai Fieui di Caruggi. Due importanti personalità sono state testimonial della città nel periodo magico e variopinto di Fior d’Albenga.

leggi anche
fionda di legno michelle hunziker giulia bongiorno
Sostegno concreto
Albenga, il Premio Fionda per le donne: raccolti quasi 6.000 euro

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.