IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ciangherotti e Perrone: “Anche ad Albenga lo sportello di prossimità per una giustizia più vicina”

Sul modello di Chiavari

Albenga. Anche ad Albenga lo sportello di prossimità del tribunale. E’ questa la richiesta che arriva dai consiglieri di minoranza di Forza Italia Eraldo Ciangherotti e Ginetta Perrone.

“Dal 7 maggio sarà operativo a Chiavari uno sportello di prossimità del tribunale di Genova che verrà a breve inaugurato presso l’ex palazzo di giustizia di Chiavari – spiegano i due esponenti forzisti – Inizialmente presso lo sportello sarà possibile trattare attività nell’ambito della volontaria giurisdizione (nel settore del giudice tutelare) ma il servizio verrà esteso al settore penale (rilascio certificati penali e carichi pendenti), al rilascio di copie delle sentenze situate nell’archivio del gribunale di Chiavari e poi a tutte le certificazioni che il Tribunale rilascia ai privati cittadini. Presso lo sportello opereranno tre amministrativi del giudice di pace di Chiavari (applicati part-time al tribunale di Genova) e tre assistenti sociali del Comune di Chiavari”.

“In questo modo i cittadini di Chiavari e dei comuni limitrofi, non dovranno più recarsi a Genova per depositare ricorsi in materia di amministrazioni di sostegno, rendiconti, istanze etc. ma potranno depositare tali atti direttamente a Chiavari e qui chiedere informazioni sullo stato della procedura e ritirare copie dei provvedimenti. Per completare il servizio è stato previsto che il giuramento dei cittadini nominati amministratori di sostegno avverrà, mediante delega, davanti ai giudici di pace di Chiavari che hanno accettato di collaborare all’iniziativa. Infine i cittadini potranno depositare a Chiavari anche le richieste di notifiche: è stato infatti riattivato il servizio del centro notifiche degli avvocati che sarà presente un giorno a settimana a Chiavari”.

Ciangherotti e Perrone chiedono “che tale iniziativa venga estesa con urgenza anche ad Albenga che, sino ad un recente passato, è stata sede della sezione distaccata del tribunale di Savona con un vasto bacino di utenza. Attualmente, invece, i professionisti ed i cittadini sono costretti a recarsi giornalmente a Savona per accedere ai servizi della giustizia con i gravi costi e le onerose perdite di tempo a tutti ben note. Chiediamo quindi l’estensione di tale progetto anche ad Albenga ed ai territori limitrofi i cui cittadini hanno titolo a riavere sul territorio i servizi di accesso alla tiustizia”.

“Chiediamo quindi che il sindaco e la giunta si impegnino (anche collaborando con i Comuni limitrofi) con determinazione alla apertura di uno sportello di prossimità anche ad Albenga”, concludono Ciangherotti e Perrone.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.