Sostegno concreto

Albenga, il Premio Fionda per le donne: raccolti quasi 6.000 euro

Una parte è stata destinata all'Associazione Doppia Difesa, un'altra è servita a comprare un computer per lo Sportello Artemisia Gentileschi

fionda di legno michelle hunziker giulia bongiorno

Albenga. “Come preannunciato le offerte raccolte in occasione del Premio Fionda 2018 sono state destinate dalle due vincitrici, Michelle Hunziker e Giulia Bongiorno, all’Associazione Doppia Difesa, da loro fondata, che offre aiuto legale e psicologico alle donne vittime di abusi e violenze. Per questo i Fieui di caruggi hanno già inviato un bonifico di euro cinquemila a nome di tutti gli albenganesi – e non solo – che ancora una volta sono stati campioni di generosa solidarietà”. A rivelarlo è Gino Rapa, portavoce dei Fieui di Caruggi.

“Con la somma restante – racconta – è stato acquistato, per volere di Michelle Hunziker e Giulia Bongiorno, un computer HP 260 G2 con monitor LG Wide 24 pollici che verrà installato nella sede dello Sportello Artemisia Gentileschi che da alcuni anni si occupa sul territorio ingauno dell’assistenza alle donne vittime di maltrattamenti”.

Dal palco del Teatro Ambra infatti le due nuove Fionde hanno invitato le rappresentanti albenganesi dello sportello antiviolenza a mettersi in contatto con loro e con l’Associazione Doppia Difesa in modo da unire il più possibile forze e impegno per lo stesso obiettivo.

leggi anche
michelle hunziker giulia bongiorno
L'annuncio
Albenga, la Fionda 2018 dei Fieui di Caruggi all’associazione “Doppia Difesa”
fionda
Undicesima edizione
Michelle Hunziker e Giulia Bongiorno, una Fionda di legno per tutte le donne
Hunziker e Bongiorno visita Albenga
Wow
La “Fionda” dei Fieui centra il bersaglio: Hunziker e Bongiorno stregate da Albenga

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.