IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Uil-Fpl, Milena Speranza nella nuova segretaria regionale del sindacato

Carlo Benvenuto è il nuovo segretario generale a livello ligure

Più informazioni su

Celle Ligure. Alla presenza del Segretario Generale Nazionale Uil Fpl Michelangelo Librandi, del Segretario Nazionale Confederale del Pubblico Impiego Antonio Focillo, del Segretario Nazionale Fpl Maria Vittoria Gobbo e del Segretario Generale Regionale della UIL Genova e Liguria Mario Ghini, si è svolto presso la Villa Lagorio di Celle Ligure il V° Congresso Regionale della Uil Fpl di Genova e Liguria.

Dopo la relazione del segretario generale uscente, dei vari interventi dei delegati e di una interessante tavola rotonda sulle ipotesi contrattuali dei lavoratori delle Funzioni Locali e della Sanità, che ha visto presenti nel dibattito moderato dal Dott. Alfonso Pittaluga, il Dott. Francesco Quaglia di ALISA e il Dott. Marco Damonte Prioli Direttore Generale dell’ASL 1 Imperiese, i 136 delegati hanno proceduto alle elezioni dei nuovi organismi Regionali della Uil Fpl.

Carlo Benvenuto sarà il nuovo Segretario Generale e la Segreteria Regionale sarà composta dai neo eletti Milena Speranza per il Ponente Ligure e Massimo Bagaglia per La Spezia e dai riconfermati Segretari Paola Profumo e Aldo Ragni. Marco Vannucci, Graziella Librandi e Paolo Badalini saranno i coordinatori del Capoluogo e dell’area metropolitana.

La squadra della Uil Fpl Ponente Ligure vedrà impegnati nel Consiglio Regionale Francesco Bertolo, Gianni Ferraris, Laura Monica, Giuseppe Marziano e Riccardo Ronca; Mino Vernazza sarà il responsabile del Dipartimento della contrattazione, mentre Sara Crespi coordinerà l’area informatica, Daniele Rimondo quella della sicurezza sul lavoro, Luciano Mela quella degli Enti Strumentali e Maria Cortara quella dei lavoratori precari.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.