IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Serie D: Carcare veleggia nel girone A, la promozione è a un passo risultati

Le valbormidesi a un passo dal primo posto matematico: Celle Varazze e Cogoleto si preparano alle sfide incrociate in occasione dei playoff

Savona. Il campionato di pallavolo femminile di Serie D si avvicina alle sfide finali e la leadership del girone A è sempre saldamente in mano all’Acqua minerale di Calizzano Carcare, ma Cogoleto e Celle Varazze tentato l’avvicinamento.

Carcare ha vinto nettamente contro l’Albaro volley: 3-0 il risultato a Genova, dove il team di Dagna e Parodi non si è lasciato distrarre. Vittorie pulite in tre set anche per le inseguitrici: Cogoleto ha piegato la Ap Albenga, mentre il Celle Varazze allenato da Lamballi e Dotta ha avuto la meglio sul Loano volley. Carcare ha poi avuto la meglio anche nel recupero di mercoledì 28: contro la Arredamenti Anfossi le valbormidesi hanno comunque faticato, costretta al tie break da un team di casa agguerrito, che le ha mandate sotto per ben due volte, prima di lasciare strada alla quinta frazione. I punti di margine sulle inseguitrici sono ora quattro su Cogoleto e cinque su Celle Varazze.

Tre a zero fuori casa per la Nuova lega pallavolo Sanremo, che ha messo da parte punti pesanti contro Alassio Laigueglia; tra Legendarte e Albisola volley è stato necessario il tie break, una vittoria in rimonta per i padroni di casa, che hanno saputo risalire dopo due set decisamente sottotono.

Martedì 27 è stato il giorno del recupero del derby savonese tra Alassio Laigueglia Pgs e Legendarte volley team Finale: hanno prevalso le finalesi, che in quattro set hanno così portato in cascina tre punti importanti e scongiurato l’aggancio delle rivali dirette.

Ora il campionato va in pausa, con il turno del 7 aprile che aprirà la manovre finali dei gironi: Carcare avrà prima la sfida con Cogoleto, quindi quella con Celle Varazze e chiuderà la stagione osservando il riposo, in attesa del verdetto conclusivo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.