IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Serie C, il Vado crea ma non concretizza: 0-0 con il Sanremo foto

Le rossoblù colpiscono un palo con De Luca. Ora si prepara la sfida con lo Spezia

Vado Ligure. Il Vado non va oltre il pari contro una combattiva Unione Sanremo e rallenta la sua corsa nel campionato di Serie C. È il verdetto arrivato al termine della sfida che si è giocata ieri al Dagnino e che si è chiusa senza reti, ma con diverse occasioni per le padrone di casa.

Le rossoblù di mister Massimiliano Sanna sono andate molto vicine al gol nella seconda frazione di gioco con De Luca (il suo tiro-cross è stato deviato dall’estremo difensore matuziano ed è poi finito sul palo) e con la solita Levratto (la sua girata è stata spedita in calcio d’angolo da un bel riflesso del portiere ospite), ma si sono anche viste annullare una marcatura per un fallo in area.

Dopo 45 minuti combattuti, ma senza particolari emozioni, nel secondo tempo il match sembrava più favorevole alle padrone di casa, visto che il Sanremo è rimasto in dieci per l’espulsione di Famà (doppio giallo per lei), ma le ragazze di Sanna non sono riuscite a trovare il colpo del ko.

L’unica cosa per cui sono deluso è il risultato – commenta mister Massimiliano Sanna -. Non ho nulla da rimproverare alla squadra perché ha espresso buon gioco in ogni reparto, non abbiamo subito un tiro nello specchio in 90 minuti e in attacco siamo stati pericolosi più volte, in modo clamoroso in almeno due o tre situazioni. A questo punto testa allo Spezia per giocarci tutto nel girone di ritorno“.

La formazione del Vado: Parodi, Papa, De Luca, Spotorno, Salvo, Demitri (dal 9° s.t. Viola), Simeoni, Danese, Greco (dal 1° s.t. Gazzano), Bonifacino, Levratto. A disposizione: Viglietti, Cerruti, Terzano, Bernat, Sacco.

Nelle foto: le ragazze durante il riscaldamento e mister Massimiliano Sanna.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.