IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, l’assessore Scaramuzza: “Situazione sotto controllo”. Linea ferroviaria ancora sospesa fotogallery video

Ecco il punto sull'emergenza neve a Savona: pendolari ancora bloccati, treni fermi e bus a singhiozzo

Savona. E’ ancora caos per la circolazione ferroviaria che risulta ancora bloccata sulla linea Genova-Savona: tanti i passeggeri rimasti bloccati ed ora sono in azione bus sostitutivi messi a disposizione da Trenitalia per i viaggiatori. Gravi i disagi, una vera e propria odissea per i pendolari iniziata fin dalle prime ore del mattino. Inoltre, i servizi sostitutivi, con pullman già disponibili da ieri nei piazzali antistanti le stazioni, stanno incontrando difficoltà per le condizioni del traffico veicolare su strade e autostrade.  “I bus sono presenti su tutte le tratte ferroviarie dove la circolazione è interrotta: tra Genova e Voghera, tra Genova e Alessandria, tra Genova e Savona, tra Genova e Aqui. Il loro utilizzo è comunque reso problematico per le condizioni di strade e autostrade dove la circolazione veicolare è particolarmente difficoltosa per la presenza di ghiaccio sull’asfalto” afferma Rfi in una nota diffusa da pochi minuti.

Anche gli autobus di Tpl Linea, nell’ambito del servizio di trasporto pubblico, stanno circolando a singhiozzo con la garanzia dei soli servizi minimi. Ripresa invece la circolazione autostradale dopo la chiusura del tratto tra Pietra Ligure e Savona che ha mandato anche in tilt la via Aurelia.

E nella città della Torretta imbiancata sono ancora in azione i tecnici e il personale di Ata al lavoro per ripulire le strade: disagi e mugugni da parte di molti savonesi per alcune strade bloccate, con neve e ghiacciate, ma non sono mancati anche i commenti divertiti e suggestivi di tanti cittadini, contenti per l’arrivo della neve. E tra i mugugni ecco una delle tante proteste: “Nelle vie Assereto, Caminati, alla Villetta e Famagosta e poi nelle vie a seguire fino alla stazione, né ieri, né stamattina, andando a piedi, di sale se ne è visto veramente pochissimo né tanto meno la pulizia delle strade dalla neve” dice un cittadino savonese.

“E’ da quattro giorni che buttiamo il sale sulle strade, i mezzi di Tpl stanno facendo il possibile: la situazione è abbastanza sotto controllo – afferma l’assessore alla protezione civile Maurizio Scaramuzza, che sta seguendo l’allerta meteo e verificando possibili criticità -. Forse verrà prolungata l’allerta meteo, stiamo predisponendo tutte le azioni del caso per limitare al minimo i possibili disagi”.

“Il nostro piano neve era già stato elaborato a suo tempo e i mezzi di Ata stanno girando regolarmente per la pulizia delle strade. Continuiamo a lavorare: se c’è qualcuno che si lamenta… Non so che dire. L’azione è rivolta anche alle zone periferiche e il monitoraggio di tutto il territorio prosegue senza sosta” aggiunge ancora l’assessore savonese.

“C’è stata una nevicata copiosa che ha interessato tutta la città di Savona e bisogna ringraziare tutto il nostro personale: una vera e propria task force per far fronte all’emergenza neve” ha detto il direttore di Ata Matteo Debenedetti. “Abbiamo attivato tutti i nostri mezzi, ovviamente il territorio è vasto e la città è grande, stiamo facendo il massimo”.

Ecco la diretta di IVG.it:

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.