IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, il Comune taglia i fiori per il 25 Aprile: protesta dell’associazione “Lelio Speranza”

"Chiediamo in modo formale al sindaco un intervento correttivo a salvaguardia della dignità dell’amministrazione savonese e della sua storia"

Savona. L’associazione “Lelio Speranza”, aderente alla FIVL – Federazione Italiana Volontari della Libertà -, protesta contro la decisione di tagliare anche i fiori per il 25 Aprile da parte del Comune di Savona.

“E’ una decisione che offende Savona città antifascista e offende i Caduti nella Resistenza. Non è una scelta volta ad un encomiabile risparmio,ma all’oblio di una storia di cui la città deve andare orgogliosa. Noi siamo pronti a contribuire di tasca nostra perché tutti i Caduti abbiano almeno un fiore” sottolinea il presidente dell’associazione Prof. Pier Franco Quaglieni.

“Chiediamo in modo formale al sindaco un intervento correttivo a salvaguardia della dignità dell’amministrazione savonese e della sua storia. L’antifascismo e’ più che mai un valore irrinunciabile. L’atto della amministrazione di Savona e’ altamente diseducativo verso i giovani. Il 25 aprile e’ una festa nazionale di tutti gli Italiani” conclude Quaglieni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.