IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Riviera delle Palme, De Vincenzi (Pd): “Il Comune aveva già disposto piano di prevenzione” foto

A Pietra Ligure è da tempo che si lotta contro il punteruolo rosso

Pietra Ligure. “Caro Edo, onestamente non ricordo i contenuti della tua interrogazione ma forse neanche tu ricordi che il Comune di Pietra Ligure già all’epoca aveva affrontato il problema e predisposto un piano di prevenzione per arginare il punteruolo rosso e tutelare le nostre palme”. Così l’ex sindaco di Pietra Ligure e consigliere regionale del Pd risponde alla lettera dell’ex consigliere di minoranza Edoardo Ciribì sulla difesa della Riviera delle Palme.

“L’amministrazione comunale aveva predisposto interventi fitosanitari sulle base delle indicazioni ricevute dagli esperti, tanto è vero che, proprio perchè capofila tra i comuni rivieraschi, del caso se ne era occupato anche Striscia la Notizia con tre servizi televisivi di Capitan Ventosa” aggiunge ancora De Vincenzi.

“Come vedi, allora come adesso, condivido la tua preoccupazione sul futuro delle palme della nostra Riviera e se da sindaco avevamo già messo a bilancio risorse per la tutela delle palme, oggi, la mia azione in Consiglio regionale è quella di aiutare i comuni nei loro interventi sul territorio, fermamente convinto che la Regione debba attivarsi per sostenere economicamente le amministrazioni comunali impegnate in questa difficile lotta”.

“Il mio intervento e gli atti prodotti sono rivolti solo al mantenimento del nostro patrimonio arboreo ed evitare anche un danno di immagine per il nostro territorio, conosciuto proprio come Riviera delle Palme…” conclude De Vincenzi. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.