La Consulta Giovanile di Vado cerca artisti per il "music fest" - IVG.it
Musica live

La Consulta Giovanile di Vado cerca artisti per il “music fest”

L'evento vuole diventare un riferimento per la musica giovane, dei giovani e per i giovani in provincia di Savona

Comune di Vado Ligure

Vado Ligure. Non solo rock. Anche quest’anno, per l’ottava volta, Vado Ligure diventa il palcoscenico del “Vado Music Fest” che per il 2018 presenta una novità importante non solo in rottura con il passato, ma in prospettiva per il futuro: l’evento sarà aperto a tutti i generi musicali. Tra l’altro, gli organizzatori, stanno cercando band per partecipare.

“Visto il successo delle precedenti edizioni, in cui Vado Ligure era stato il punto di riferimento per concerti di assoluto livello con iniziative musicali che avevano avuto un ampio consenso, la Consulta Giovanile di Vado Ligure che da sempre è, assieme all’amministrazione comunale, artefice del progetto ha deciso di aprire a tutti i generi musicali, offrendo sia alle band sia al pubblico un’offerta maggiore e più diversificata” spiegano gli organizzatori dell’evento.

“Siamo contenti – affermano i collaboratori della Consulta Giovanile Giulia
Catania e Daniel Macciocca – di annunciare che siamo alla ricerca di gruppi musicali per il
nuovo evento ‘Vado Music Fest 2018’. Quest’anno non solo rock, infatti abbiamo deciso di
differenziare la musica sul palco e il pubblico in piazza. Artisti nuovi, giovani, della zona e anche da altrove, soprattutto che possano e vogliano proporre generi”.

“Se avete una band, se cantate o suonate generi rock o pop, scrivete alla nostra mail cgvado@gmail.com specificando nell’oggetto ‘nome band – genere di musica’ e allegando il vostro press-kit. Vogliamo gradualmente e ci stiamo riuscendo diventare un
riferimento per la musica giovane, dei giovani e per i giovani in provincia di Savona” conclude Giulia Catania.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.