Per l’8 marzo un bonus alle dipendenti neomamme dell'Humanitas di Borghetto e della Siccardi di Spotorno - IVG.it
Festa della donna

Per l’8 marzo un bonus alle dipendenti neomamme dell’Humanitas di Borghetto e della Siccardi di Spotorno

E' l'omaggio dedicato alle dipendenti con figli fino ad un anno dalla Sereni Orizzonti Spa

sereni orizzonti

Borghetto/Spotorno. Un bonus da 100 euro a tutte le neomamme: un modo concreto per festeggiare l’8 marzo. Questo l’omaggio che Sereni Orizzonti Spa ha voluto dedicare oggi a tutte le dipendenti con figli fino a un anno, che riceveranno un buono da spendere in negozi per bambini.

Nella provincia di Savona, saranno le mamme della Humanitas di Borghetto Santo Spirito e dell’Opera Pia Siccardi Berninzoni di Spotorno a beneficiare del buono. Un gesto simbolico ma anche significativo per la società friulana che opera nella costruzione e gestione di residenze sanitarie per anziani in tutta Italia e che ha attualmente 2500 dipendenti, di cui l’80% è costituito da donne.

In occasione della giornata mondiale della donna, Sereni Orizzonti ha scelto di essere vicina alle sue lavoratrici con un’iniziativa che intende testimoniare quanto il loro lavoro di assistenza agli ospiti sia apprezzato. Con 70 residenze e 4500 posti letto, il Gruppo è oggi la terza realtà italiana del settore e sta investendo 150 milioni di euro in nuove costruzioni in Liguria, Sardegna, Piemonte, Veneto, Emilia Romagna e Friuli Venezia Giulia.

Un piano di sviluppo importante che punta a raggiungere 7000 posti letto entro il 2020 e che creerà nuovi posti di lavoro nell’assistenza agli anziani soprattutto per le donne. Operatori socio-sanitari, infermieri e assistenti alla persona sono lavori in cui è impiegato personale prevalentemente femminile.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.