IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Granfondo Internazionale Alassio-Laigueglia: appuntamento al 22 aprile

La prima gara stagionale del Gs Alpi si terrà nel segno dell'unione tra i due comuni liguri

Alassio. In seguito al secondo rinvio della Granfondo Internazionale di Laigueglia, dovuto alle previsioni meteo non buone per la giornata dello scorso 11 marzo, il comitato organizzatore del Gs Alpi ha deciso di far confluire due gare in un’unica, grandissima manifestazione nel segno dell’unione di due comuni liguri: domenica 22 aprile si terrà infatti la Granfondo Internazionale Alassio-Laigueglia.

Tutta la logistica avrà luogo ad Alassio, in piazza Partigiani: nella famosa città del Muretto sorgeranno l’area expo, la zona di ritorno dei numeri e dei pacchi gara insieme alla riunione tecnica della vigilia. La partenza della corsa si terrà a Laigueglia, in Corso Badarò, e i corridori saranno schierati in griglia come se fosse la Granfondo di Laigueglia: subito dopo la partenza i partecipanti affronteranno il classico tracciato della Granfondo di Alassio, che si concluderà sul Santuario della Madonna della Guardia.

Vittorio Mevio, presidente del comitato organizzatore, afferma: “La decisione di unire le due granfondo è avvenuta in maniera del tutto naturale ed è stata accolta con entusiasmo da tutti. Nel segno di una continuità della Granfondo Internazionale di Laigueglia e di un’unione tra i due comuni, che distano solo 2 chilometri tra di loro. In sostanza, i partecipanti partiranno da Laigueglia per poi svolgere il percorso della Granfondo di Alassio: sarà un modo per omaggiare due comuni che stanno lavorando tanto per promuovere i propri territori attraverso il ciclismo”.

A tutti coloro che hanno effettuato le iscrizioni singole alle due singole gare (Laigueglia e Alassio), in seguito a questa unione, verrà resa in omaggio l’iscrizione alla GF Alassio 2019. E’ possibile anche la cessione del pettorale se impossibilitati ad essere presenti il 22 aprile al costo di 10 euro per spese di segreteria. In ogni caso è necessario comunicare la scelta via mail all’indirizzo info@gsalpi.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.