IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Carcare, aria irrespirabile a Vispa, Arpal allertata dai residenti della frazione

Dopo un periodo di tregua torna lo sgradevole caso delle molestie olfattive specie all'alba

Carcare. Torna l’incubo dei miasmi a Vispa. Questa mattina alcuni residenti, al loro risveglio, hanno avvertito un’aria irrespirabile, molto più accentuata di qualche tempo fa. Ecco quindi che è scattata immediatamente la segnalazione all’Arpal e alla Polizia municipale per richiedere le verifiche del caso.

Come spiega uno degli abitanti della frazione carcarese, “da un po’ di tempo nella nostra zona non era più successo di sentire un odore così forte e nauseabondo. Tant’è che, in seguito alla distribuzione dei moduli da compilare in caso di molestie olfattive, avevamo inoltrato alcuni questionari al Comune di Carcare, (così come i residenti di Ferrania a quello di Cairo, ndr), ma non essendoci più stata alcuna emergenza avevamo interrotto la pratica”.

La puzza, questa mattina, si è percepita non solo nell’abitato di Vispa, ma anche nei pressi del ponte della volta, lungo la variante, fino al casello autostradale di Altare. Nel mirino sempre il biodigestore, i cittadini infatti lo ritengono maggior responsabile di questi miasmi e attendono risposte in merito dalle autorità competenti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.